Metro Exodus farà “esplodere” le vostre schede grafiche

metro exodus
Metro Exodus farà fondere le schede grafiche


Il 4A Engine è il motore grafico che ha alimentato Metro: Last Light nel 2015 offrendo ai giocatori un’esperienza più vicina possibile alle loro esigenze grafiche. Si tratta di un motore molto potente che gli utenti PC considerano ancora oggi un punto di riferimento per mettere alla prova il proprio hardware. Per avviare un titolo con il 4A Engine, bisogna essere in possesso di PC al passo con i tempi.


Lo sviluppatore ucraino dietro la serie Metro, 4A Games (da qui il nome del motore grafico) spera di mantenere viva l’attenzione sul suo engine con Metro Exodus, titolo che, stando alle parole del team di sviluppo, avrà standard grafici altissimi.

[amazon_link asins=’B00D77HWJA,B00KPUV4D2′ template=’Carosello_prodotti’ store=’frezzanet04-21′ marketplace=’IT’ link_id=’94a9c556-1c77-11e8-baeb-0557d1b465b6′]

Metro Exodus farà fondere le schede grafiche

Il produttore esecutivo Jon Bloch ha parlato con Gameinformer del futuro della serie Metro e della sua passione per i confini tecnologici. Bloch non nasconde di essere lui stesso impaziente per l’uscita del gioco perché è convinto che creerà nuovi standard grafici:

Speriamo di essere in grado di mantenere i giochi Metro come punto di riferimento per le esigenze di tutti i giocatori

Si lascia andare poi a una battuta: “Adoriamo far esplodere le schede video”.

Fortunatamente, Bloch è ironico e non vuole mettere in pericolo il risultato dei risparmi dei giocatori. Dato che Metro: Last Light è stato lanciato diversi anni fa, Metro Exodus è pronto a spingersi molto oltre con la sua tecnologia, prefissandosi l’obiettivo di regalare un’esperienza al limite del realismo.

metro exodus
Il team di sviluppo di Metro Exodus promette di fondere le schede video dei giocatori grazie a un livello grafico altissimo e molto esigente.

Metro Exodus, che sarà lanciato su PS4, Xbox One e PC entro la fine di quest’anno, utilizzerà motion e facial capture per una direzione senza pari di scene cinematografiche, inoltre saranno presenti sistemi di rendering e illuminazione basati sulla fisica. Il gioco è stato mostrato per la prima volta durante l’E3 2017 di Microsoft, creando grande aspettativa sulla sua resa grafica su Xbox One X. Il 4K di Microsoft renderà giustizia al lavoro di 4A Games? E alle parole si passera davvero ai fatti? Lo scopriremo entro la fine del 2018 quando il gioco sarà disponibile.

Vi lasciamo con il trailer del gioco

https://www.youtube.com/watch?v=i6F87kAc4zE

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!

Articolo a cura di Michele Longobardi

Laureato in Lettere moderne, scopro la passione per il giornalismo quasi per caso. I videogiochi sono il mio più grande amore e così decido di coniugare le due cose. Il giornalismo videoludico diventa la mia forma finale.

Per me i videogiochi sono una forma d'arte e guai a dirmi il contrario.

Appassionato di tutto ciò da cui sgorga sangue: cinema horror (registi preferiti Argento e Romero), letteratura gialla e dell'orrore (autori preferiti Christie, Poe e Lovecraft) e ovviamente i videogiochi del genere (Silent Hill e Resident Evil sopra ogni cosa).

Il mio videogioco preferito di sempre è Fahrenheit che ho finito un numero non precisato di volte, da lì scaturisce la mia ammirazione per tutti i lavori di David Cage.

La mia "carriera" videoludica è segnata da un marchio da cui non sono mai riuscito a staccarmi: PlayStation! In circa 20 anni di gaming, ho completato più di 600 titoli.

yakuza 6 demo

Yakuza 6: qualcuno è riuscito ad ottenere il gioco gratis

outlast 2 switch

Outlast 2 ha una data d’uscita su Nintendo Switch