Una delle molte ragioni per cui l’Epic Game Store non è apprezzato è che “costringe” gli utenti a dover usare un altro client oltre a Steam – come se Origin, Uplay e Battle.net, usciti ben prima, non presentassero lo stesso “problema”. Tuttavia GOG, la piattaforma di vendita di CD Projekt Red, non ha mai costretto all’uso del suo client GOG Galaxy, in quanto totalmente facoltativo. C’è però una novità che potrebbe spingere molti utenti a volerne fare uso anche senza essere dotati di un account ricco di titoli: è stato annunciato GOG Galaxy 2.0, che permetterà di lanciare giochi di qualsiasi altra piattaforma.

Un unico client per domarli tutti

Per, chi come il sottoscritto, in passato usava Raptr (e Xfire prima di lui) per tenere traccia delle proprie statistiche di gioco e lanciare comodamente tutti i propri giochi, questa notizia è fantastica. Analizziamo insieme le informazioni fornite da GOG sulle principali caratteristiche della versione 2.0 del client:

  • Importa tutti i tuoi giochi da PC e console e organizzali in un’unica collezione. Installa e lancia ogni gioco PC che possiedi, a prescindere dalla piattaforma” – molto probabilmente il client permetterà di effettuare l’importazione da Steam, Uplay, Origin, ecc. semplicemente effettuando l’accesso ai rispettivi account, aggiungendoli poi nella libreria GOG e consentendo di lanciarli. Questo non annulla la necessità di avere installati i suddetti client, tuttavia non dovrete tenerne aperto più di uno per trovare tutti i vostri giochi. Per quanto riguarda le console, supponiamo che l’utilità sia puramente statistica, in quanto non è ovviamente possibile lanciare giochi console da PC;
  • Tieni traccia di tutti i tuoi achievement, ore giocate e giochi posseduti” – si spiega da sé, ma ci domandiamo: oltre a tenere traccia degli achievement delle piattaforme stesse, li integrerà con quelli forniti da GOG per i medesimi giochi?
  • Porta insieme tutti i tuoi amici da tutte le piattaforme e guarda il loro stato online. Non importa su che piattaforma siano i tuoi amici, puoi chattare con loro” – comodissimo, ad esempio, per giocare più comodamente coi propri compagni di squadra che stanno giocando a Fortnite su Xbox mentre noi si è nella medesima partita su PC. O anche semplicemente per poter parlare coi propri amici senza dover aprire un client o una console specifica;
  • Scopri chi è il più grande collezionista, il più grande cacciatore di achievement, o quello che gioca più di tutti” – finalmente sarà possibile controbattere ai Trofei Platino raccolti dagli amici fissati con PlayStation mostrando loro quanti obbiettivi abbiamo sbloccato su Steam;
  • I tuoi dati personali non saranno mai condivisi con terze parti. Non spiamo i dati del tuo computer. Con un singolo click potrai rimuovere dai nostri server tutti i giochi e dati degli amici importati” – chiaramente, GOG mette le mani avanti per evitare le stesse critiche di sicurezza lanciate ad Epic Games Store;
  • Tutte le personalizzazioni e i cambiamenti alla tua libreria sono salvate nel cloud e sincronizzate tra tuti i tuoi dispositivi” – in altre parole, nessun bisogno di manovre complicate in caso di cambio PC o formattazione;
  • GOG Galaxy 2.0 sarà disponibile per Windows e Mac gratuitamente” – niente Linux, per ora.

 

Tutti i dettagli (e le istruzioni per partecipare alla beta) sono disponibili direttamente sul sito di GOG.

5/5 (1)

Quanto lo hai trovato utile/interessante? Faccelo sapere con un voto!