Dreadful Bond è un interessante progetto che nasce dalla collaborazione tra Clod Studio ed il maestro del thriller Dario Argento. Oggi è stato annunciato il lancio della campagna Kickstarter, che servirà per portare a termine i lavori del titolo e realizzarne il porting sulla console PlayStation 4.

 

Il maestro del thriller incontra il medium videoludico

Già nelle giornate precedenti erano state rilasciate su Facebook delle immagini teaser di questo interessante progetto. La collaborazione è nata dalla vicinanza del genere thriller di Dreadful Bond con i film scritti, prodotti e girati da Dario. Molti di noi ricorderanno che il regista non è del tutto nuovo al mondo videoludico: ha già lavorato come doppiatore di un personaggio nell’ottimo Dead Space, titolo survival horror della settima generazione videoludica. Per questo nuovo progetto partecipa in modo più attivo e diretto: sarà il supervisore artistico, occupandosi del soggetto e affiancando il narrative designer nel lavoro di scrittura dello scenario.

 

Dreadful Bond è un progetto che si avvicina molto alle mie tematiche, ai miei film, ai miei sogni, ha qualcosa di profondo e che mi ha colpito subito. Mi sono lasciato trasportare da Clod Studio in questo nuovo viaggio.

Afferma il maestro del brivido, pronto ad avventurarsi nel (per lui misterioso) mondo del medium videoludico.

 

In questo thriller, nei panni di un personaggio di cui ignoriamo l’identità, dovremo esplorare la dimora della famiglia Wharton, una villa abbandonata di cui dovremo scoprire i segreti più oscuri. Attualmente sappiamo che il gameplay comporta esplorazione, raccolta di oggetti e un gran numero di enigmi. La telecamera di gioco sarà in prima persona e non avrà un’interfaccia grafica, ma solamente sonora. Per ogni azione che potremo eseguire ci sarà un feedback audio, che aiuterà il giocatore a comprendere i misteriosi fatti avvenuti nella villa.

Dreadful Bond artwork

Il titolo è realizzato con il motore grafico Unreal Engine 4, uno strumento potente, ma che da ottimi risultati solamente se utlizzato da professionisti. Fortunatamente sembra che i ragazzi di Clod Studio riusciranno a sfruttarlo al meglio realizzando ambienti interni ed esterni dettagliati e curati sotto ogni minimo particolare, grazie anche all’utilizzo della tecnica della fotogrammetria e un profondo studio del territorio italiano.

La campagna di crowfounding di Dreadful Bond

Il team di sviluppo punta a raggiungere i 60.000 euro  in trenta giorni con la campagna Kickstarter. Il lancio, avvenuto oggi, è stato accompagnato da un cortometraggio realizzato dello stesso Dario Argento. Chi aderisce al Kickstarter ha a disposizione la possibilità di riservarsi un’esclusiva copia boxata, prodotta in numero limitato di cento pezzi. Questa speciale versione è autografata dallo stesso regista e contiene una storia a fumetti che racconta le origini delle vicende narrate nel gioco. Potete visitare la pagina della campagna di crowfounding a questo indirizzo.

Dreadful Bond cimitero

 

Non vediamo l’ora di saperne di più su questo progetto, tutto italiano. Vi terremo aggiornati per qualsiasi novità riguardante Dreadful Bond.

5/5 (6)

Quanto lo hai trovato utile/interessante? Faccelo sapere con un voto!