Secondo un report di The Wall Street Journal, Nintendo è pronta a rilasciare sul mercato due nuovi modelli di Nintendo Swtich. Entrambi i modelli sono in uscita entro la fine del 2019.

Un modello più potente, destinato agli hardcore gamer

Per quanto riguarda il primo modello, si tratterà di una versione con hardware potenziato rispetto alla Switch attuale. Ovviamente non ai livelli di Xbox One X e PlayStation 4 Pro, ma l’upgrade sarà notevole. Questo modello è destinato agli hardcore gamer.

E un modello più economico, con meno funzioni

Il secondo modello è un opzione più economica, destinata ai giocatori casual e pronto a prendere il posto dell’ormai “anziano” Nintendo 3DS. Questo modello più economico abbatterà i costi rimuovendo delle funzioni, come la vibrazione del controller.

Entrambe le versioni verranno presentate al prossimo E3 e rilasciate entro la fine dell’anno, con concomitanza con l’uscita di Pokémon Spada e Scudo e del nuovo Animal Crossing. Non ci resta che aspettare l’E3 per scoprirne di più. Ovviamente si tratta pur sempre di un rumor, quindi le informazioni del The Wall Street Journal potrebbero non essere del tutto veritiere.

[Aggiornamento] Il modello economico potrebbe non avere il dock

Il modello più economico della nuova Switch potrebbe non implementare il dock, ovvero potrebbe non essere collegabile alla televisione. I motivi sono molteplici: realizzare una console più economica e destinata ad un target più giovane, come fu ai tempi per il 2DS. Il dock rimane, invece, nella versione con l’hardware potenziato.

Non ci resta che attendere nuove informazioni che confermino o smentiscano questi rumor.

4.17/5 (6)

Quanto lo hai trovato utile/interessante? Faccelo sapere con un voto!