Google Stadia supporterà l’Xbox Adaptive Controller

    Google-Stadia-supporterà-l'Xbox-Adaptive-Controller



    La piattaforma Google Stadia verrà lanciata con un suo controller, tuttavia Microsoft ha già confermato che ci sarà supporto al suo Xbox Adaptive Controller.

    L’adaptive controller, un controller nato per le esigenze di tutti

    Per chi non conoscesse questa tipologia di controller, si tratta di un progetto nato per rispondere alle esigenze dei giocatori con mobilità ridotta. Tramite l’Adaptive Controller è possibile configurare un controller a proprio piacimento, tramite l’integrazione di periferiche esterne. Il progetto offre anche un continuo supporto alla community, aggiornandosi in base ai feedback ricevuti dagli utenti.

    Il gamepad presentato da Google, sebbene sia previsto di supporto diretto da Google Assistant, potrebbe essere un problema per gli utenti che hanno mobilità ridotta. Per andare incontro a queste esigenze, Google ha assicurato il supporto all’Adaptive Controller sin dal giorno di lancio di Stadia.

    Su Twitter, Bryce Johnson, l’inclusive lead di Microsoft Devices, ha commentato la notizia chiedendo di riconoscere il co-pilotaggio dei dispositivi ufficiali Google e del Adaptive Controller (di migliorare l’integrazione della sua periferica in poche parole), in modo da venire incontro anche ai giocatori con mobilità limitata.