Pubblicato in: News

In arrivo una versione stand alone di Auto-Chess per mobile

Auto-Chess, una delle tante modalità fan-made ideate per il famosissimo MOBA Dota 2, sembrava esser l’ennesima mod creata per distrarsi un po’ dai soliti match del gioco, ma in breve tempo ha acquisito un seguito ed un’importanza a dir poco gargantuesca.

Nel giro di pochi mesi è diventata non solo una delle modalità (e quindi titoli) più giocate su Steam con oltre 6 milioni di giocatori, ma anche uno dei giochi più trasmessi su Twitch, arrivando anche a 100.000 spettatori in alcune trasmissioni.

Questo incredibile successo ha portato ad una riflessione repentina gli sviluppatori della mod: e se venisse sviluppato un vero e proprio gioco di Auto-Chess da distribuire al di fuori di Dota? Inutile dire che il progetto è già stato annunciato.

La modalità che compete con le Battle Royal nella comodità della vostra mano

Drodo Studios, gli attuali sviluppatori di Auto-Chess, hanno intenzione di portare la modalità fan made di Dota 2 sul mercato mobile sviluppando un titolo stand alone. L’idea di staccarsi da Valve e da Dota per poter lucrare su Auto-Chess aveva subito attirato moltissimo il team, ma avevano ancora bisogno di un po’ di tempo e fama per raggiungerla.

Con il rischio che la propria geniale idea venisse scopiazzata da qualche altra software house o addirittura acquistata regolarmente da Valve, Drodo Studios hanno deciso di attuare la propria mossa in questi giorni, annunciando la creazione della loro nuova IP.

Il titolo avrà lo stesso, appagante gameplay competitivo della mod che unisce lo schieramento di pezzi di una scacchiera all’evoluzione e alla conquista di risorse degli RTS. Auto-Chess sarà “ufficialmente” completamente slegato dagli eroi e dalle ambientazioni di Dota 2, il ché significa che ci saranno nuovi personaggi ed una nuova lore creata appositamente per il gioco.

Dalle prime immagini ed indiscrezioni, però, sembra proprio che Drodo Studios farà molto, moltissimo affidamento sulla già prestabilita lore di Dota 2, tanto che alcuni dei personaggi sembrano delle copie in cera degli eroi del ben più vetusto MOBA di Valve.

Lo sviluppo del titolo è iniziato proprio in questi giorni, ma per procedere ulteriormente il team di sviluppo desidera ampliarsi e finanziarsi adeguatamente. Per questo motivo, Auto-Chess è previsto per la fine del 2019 e rimarrà un’esclusiva destinata al mercato mobile cinese, dove la modalità e lo stesso Dota 2 vanno per la maggiore.

Un rilascio sul mercato occidentale, assieme magari ad una versione PC, è però molto probabile vista l’elevata popolarità che la fan-mod ha acquisito negli ultimi tempi. E voi? Giochereste a questo nuovo titolo stand-alone o il fascino degli eroi di Dota 2 vi ha conquistati definitivamente? Fatecelo sapere nei commenti

Riccardo Liberati

Classe 1997, latitante fuggito dall'università e da altre responsabilità sociali, perennemente indeciso su tutto, svogliato ed annoiato per la maggior parte del tempo. L'unica sua costante positiva è la passione per i videogiochi. Discreto nella scrittura, sposa la causa del giornalismo per aiutare a far conoscere e divulgare meglio il medium videoludico, in modo che tutti possano apprezzarlo tanto quanto lui.

Disqus Comments Loading...
Share
Tags: auto-chess dota 2 mobile Valve

Recent Posts

  • Giochi da Tavolo

Gentlemen Around a (Coffee) Table: The Potion

Non si vive di soli giochi da due o più ore. Una parte importantissima del mio lato da giocatore è…

22 ore fa
  • Recensioni

Recensione Yakuza Kiwami 2 (PC)

Yakuza Kiwami 2 ha raggiunto il PC portando con sé, per la prima volta, il Dragon Engine che tanto ci…

22 ore fa
  • News

Ennesima patch per Days Gone: l’importanza degli aggiornamenti correttivi

L'ultima esclusiva open word di Sony, Days Gone, ha ricevuto in queste ore l'ennesima patch. I giocatori possono scaricare la…

24 ore fa
  • News

I primi saldi di Epic Games Store stanno avendo seri problemi.

Avete presente gli sconti degli store digitali che tanto alimentano il backlog di milioni di giocatori? Nel corso della giornata…

1 giorno fa
  • Giochi da Tavolo

Recensione Paperback | Giocare con le parole non è mai stato così divertente

Abbiamo provato per voi Paperback, un gioco edito da MS Edizioni e ideato dalla Fowers Games di Tim Fowers, già noto…

2 giorni fa
  • Giochi da Tavolo

Space Invaders atterra sui nostri tavoli

Per festeggiare i quarant'anni compiuti nel 2018 da uno dei videogiochi più importanti della storia, una campagna Kickstarter ufficiale annuncia…

2 giorni fa