Frogbyte, il lan party in Italia più grande all’attivo del momento, è giunto alla sua sesta edizione ed è pronto a radunare nuovamente videogiocatori provenienti da ogni parte d’Italia il 26 e 28 aprile alla Fiera del Radioamatore di Pordenone.

Frogbyte riporta in auge il concetto di Lan Party

Al giorno d’oggi la maggior parte dei videogiocatori sono abituati semplicemente ad accendere la propria console o il proprio PC e connettersi online per giocare in multiplayer. Paiono ormai lontani i tempi in cui si andava a casa dell’amico per giocare in locale, e ancor più distanti i tempi in cui ci si radunava nella taverna dell’amico con più spazio portandosi i propri pesanti PC per interminabili nottate a suon di fraggate.

Frogbyte intende far rivivere anche a chi non fosse nato e vissuto in quell’epoca la magia del passare giorno e notte sempre a contatto con altri videogiocatori, passando di gioco in gioco e divertendosi a non finire. Nell’area delimitata destinata all’installazione delle postazioni, infatti, si svolgeranno anche workshop, eventi speciali e tornei, per coinvolgere tutti i partecipanti.

Se pensate di essere pronti a passare questi 3 giorni a suon di nerdare (o anche semplicemente se vogliate passare una singola nottata a giocare come ai vecchi tempi su Call of Dute 2) affrettatevi sul sito ufficiale dell’evento e iscrivetevi. Ricordiamo l’evento si svolgerà dal 26 al 28 aprile nel corso della Fiera del Radioamatore a Pordenone. È inoltre disponibile un server Discord ufficiale per l’evento.

5/5 (1)

Quanto lo hai trovato utile/interessante? Faccelo sapere con un voto!