Il piatto forte della Direct Nintendo del 13 Febbraio è, ovviamente, Fire Emblem Three Houses, ed è stato mostrato un nuovo trailer che va ad analizzare sia la storia che il nuovo gameplay del gioco.

 

 

Il nuovo trailer mostra in apertura il continente che ospiterà l’intera avventura, Fòdland, e le sue tre caratteristiche fazioni: l’Impero di Adrestian, il Sacro Regno di Faerghus, e l’Alleanza di Leicester. Questi regni sono stati per anni in lotta tra loro, ma sono ora giunti in un momento di tregua e pace.

Si potrà scegliere tra una versione maschile od una femminile del proprio personaggio che comparirà nelle cutscenes che uniscono animazione 2D e CGI pre-renderizzata.

Il nostro protagonista giungerà nel Monastero di Garreg Mach, una sorta di accademia per principi e giovani nobili con il compito di istruire i rampolli di Fòdland nell’arte della diplomazia, del governo, ma soprattutto della guerra.

Ci viene poi mostrato il nuovo sistema di battaglia, con una telecamera molto più dinamica ed il nuovo motore grafico che mostra finalmente i modelli 3D completi non solo degli Eroi, ma anche dei soldati semplici.

Quando non saremo schierati in battaglia dovremo decidere il piano di studio dei nostri studenti, che se rispettato porterà ad enormi benefici a livello di statistiche e alla scoperta di numerose nuove abilità.

Gli Eroi potranno accrescere il proprio legame sia in battaglia che in Accademia, aumentando le loro capacità belliche ed accrescendo la propria amicizia in pieno stile Fire Emblem.

Infine è stato annunciata la data ufficiale di Fire Emblem: Three Houses, ovvero il 26 Luglio, rispetto alla generica primavera dell’anno scorso.

Restate sintonizzati per ulteriori aggiornamenti

 

 

5/5 (1)

Quanto lo hai trovato utile/interessante? Faccelo sapere con un voto!