Era un po’ che la grande N non si faceva sentire, specie dopo gli ultimi tristi annunci di cui è stata protagonista: robe tipo il reset dello sviluppo di Metroid Prime 4 o il ritardo di Mario Kart Tour; questa volta abbiamo una notizia un pelo più felice perché c’è un nuovo Nintendo Direct da aspettare tutti insieme.

Ad annunciarlo sono state le pagine social legate al brand Nintendo con un immagine piuttosto esplicativa: il solito rosso usato da sempre nell’identità visiva del brand accostato ad una data: 13 Febbraio 2019. Allegato all’immagine troviamo alcune parole riguardanti il contenuto del Nintendo Direct, che questa volta avrà come centro il nuovo arrivato in casa Fire Emblem.

È in arrivo un nuovo Nintendo Direct!
Sintonizzati alle 23:00 di mercoledì 13 febbraio per 35 minuti ricchi di informazioni sui prossimi titoli per Nintendo Switch, incluso Fire Emblem: Three Houses.

Cosa troveremo all’interno del Nintendo Direct?

Volendo tirare su una goliardata come un eventuale totodirect, andiamo a controllare tutti quanti i leak che nel corso dei giorni precedenti si sono palesati in rete e a vedere cosa potremmo trovare all’interno di questo Nintendo Direct.

  • Con estrema probabilità durante questo Nintendo Direct avremo nuove informazioni sul personaggio di Joker e più in generale sulla sua comparsa all’interno di Super Smash Bros Ultimate: ci aspettiamo un video gameplay di qualche minuto e una serie di informazioni più dettagliate sulla sua data di rilascio.
  • Il reveal del prossimo personaggio di Super Smash Bros Ultimate: resta da vedere se confermeranno i rumour su Erdrick, ovvero l’eroe di Dragon Quest III o se il prossimo partecipante alla mattanza Nintendo arriverà da un qualche altro titolo ancora sconosciuto al pubblico.
  • Le prime informazioni tangibili sul nuovo capitolo della saga di PokémonGame Freak e Nintendo, avevano già annunciato che a Pokémon Let’s Go Pikachu e Pokémon Let’s Go Eevee sarebbe seguito un capitolo main della saga ruolistica legata ai mostriciattoli più famosi di sempre
  • Informazioni sul nuovo capitolo bidimensionale di The Legend Of Zelda, già citato numerose volte da leaker di ResetEra e di Reddit come certo e in arrivo entro la fine dell’anno.
  • Informazioni sul secondo capitolo di Super Mario Maker, uno dei titoli di maggior successo di Wii U.
  • Uno dei rumour che più si è fatto sentire nel corso dei passati giorni all’interno del magico mondo di internet parla di un porting per Nintendo Switch della Metroid Prime Trilogy. Il titolo, a mò di contentino per il ritardo astrofisico che accompagnerà Metroid Prime 4, potrebbe venir annunciato ufficialmente nel corso di questo Nintendo Direct e rilasciato poi entro la fine dell’anno. Nel corso del 2018 ci sono stati numeri rumour sulla questione, come l’apparizione del titolo all’interno dei listini del rivenditore di videogiochi svedese “Inet”. A rincarare le cose è arrivato poi il senior editor di Game Informer, Imran Khan, con una serie di tweet estremamente interessanti sull’argomento: Metroid Prime Trilogy doveva uscire in origine durante Novembre 2018 ed è tecnicamente pronto per essere lanciato. Che sia questo il Nintendo Direct della verità?
  • Uno dei probabili titoli annunciati potrebbe essere il Pikmin 4, il nuovo capitolo della serie di puzzle game che vede il capitano Olimar esplorare pianeti accompagnato dai suoi Pikmin. Il titolo era stato definito come praticamente completo nel corso di qualche intervista targata 2015, nel 2016 Shigeru Miyamoto ha affermato che il titolo era semplicemente ancora in sviluppo senza ulteriori informazioni al riguardo. Che questo primo Nintendo Direct del 2019 sia il momento giusto per osservare il nuovo capitolo del brand? Secondo i leak di King’s Zell (leaker dietro la fuga di informazioni riguardanti i Pokemon Let’s Go Pikachu e Pokémon Let’s Go Eevee) il Nintendo Direct in questione potrebbe servire come piattaforma di lancio per Pikmin 3 Deluxe, una versione rimasterizzata e migliorata del capitolo per Wii U della saga.

 

 

Che dire?
Sintonizzatevi su Player.it nella sera di domani per scoprire cosa conterrà questo nuovo Nintendo Direct, nella speranza di poter scoprire qualcosa su titoli su cui scarseggiano ancora, dopo mesi e mesi dall’annuncio, le informazioni più generiche.

Quanto lo hai trovato utile/interessante? Faccelo sapere con un voto!