L’arrivo di una nuova console è da sempre uno dei momenti più topici e importanti del ciclo vitale di qualsiasi giocatore, quasi come l’acquisto di una nuova macchina o l’assunzione all’interno di una determinata azienda. Chi è più anzianotto già lo sa, ogni console viene attesa con intensa passione e un grande ardore a seconda del tipo di lancio che viene fatto, dai giochi con cui viene annunciata, da quello che la stessa console dice che porterà all’interno del panorama videoludica.

Ormai siamo arrivati alla conclusione del ciclo vitale delle attuali console di ottava generazione e stiamo già sognando su ciò che la nona generazione videoludica potrebbe regalarci. C’è qualcuno al mondo che, però, è già in grado di suggerirci qualcosa sulla questione e sa cose che noi poveri appassionati possiamo soltanto teorizzare.

Quel qualcuno è Daniel Ahmad, noto analista che abbiamo già visto un paio di volte su queste pagine: una volta mentre chiacchieravamo del futuro di Steam in oriente e un’altra volta mentre ragionavamo sul futuro di PUBG.

Vediamo insieme cosa è successo!

Sony è già al lavoro sui primi giochi Playstation 5?

Secondo delle dichiarazioni rilasciate dall’analista Daniel Ahmad (conosciuto tra il social network Twitter e il forum ResetERA come ZhugeEX), in casa Sony le acque intorno a Playstation 5 si starebbero muovendo a velocità interessanti visto che molti studios si stanno attivamente concentrando sullo sviluppo di titoli per la nuova console.

L’analista ha infatti dichiarato di aver già sentito cose estremamente positive riguardo i kit di sviluppo della nuova console Sony e che per l’azienda giapponese si prospetta una futuro prossimo piuttosto interessante.

“Da quanto conosco i kit di sviluppo per Playstation 5 sono già in circolazione da un po’ e sono anche molto ben fatti. Purtroppo fossi negli appassionati eviterei di aspettare con molto fervore informazioni interessanti perché arriveranno più in là con il passare del tempo. Il 2019 per Playstation 4, fortunatamente, sarà più che ottimo grazie ai numerosi software sviluppati da software house di terze parti che arriveranno entro la fine dell’anno.

L’azienda ha già mostrato quella che è la lineup di Playstation 4 per i primi sei mesi di quest’anno, per la seconda metà invece sta ancora pensando a cosa tirare fuori; potrebbero esserci sorprese interessate. Sony, in ogni caso, ha ancora intenzione di sviluppare un paio di titoli molto importanti per Playstation 4, titoli che non sono nuove IP ma che faranno sicuramente contenti un sacco di giocatori. In questo momento ci sono un sacco di discussioni interne a Sony riguardo il rendere cross-gen o puramente next-gen questi due giochi, spostando l’intero sviluppo su Playstation 5.

Per il momento credo sia prevenuto parlarne, le prime informazioni sulla nuova console e sugli eventuali suoi titoli arriveranno con tutti probabilità durante il GDC di Marzo.”

Quali sono i titoli che potrebbero vedere più volentieri un eventuale seguito?
Facendo giusto qualche ricerca su internet si viene facilmente sommersi da thread e da gente che crede in Bloodborne 2 e Horizon: Zero Dawn 2, due esclusive Sony sviluppati (chi interamente, chi in parte) da studi First Party di Sony che hanno avuto successi molto importanti all’interno dell’ottica della Playstation 4.

Purtroppo al momento non siamo in grado di darvi ulteriori informazioni sulla questione, per tale motivo vi consigliamo di continuarci a seguire con attenzione riguardo la vicenda Playstation 5 per rimanere quanto più aggiornati possibile sulla questione.
Ci vediamo alla Game Developer Conference che si terrà a metà Marzo!

Quanto lo hai trovato utile/interessante? Faccelo sapere con un voto!