Arriva in italiano Rise of the Dungeon Master, l’acclamata storia a fumetti della nascita di Dungeons & Dragons. La storia di Gary Gygax e dei primi anni del gioco di ruolo più celebre e iconico viene raccontata per la prima volta in questo formato, dando nuova vita a una storia già nota e cara a molti appassionati.

La nascita di una leggenda

Entrato a fare parte dell’immaginario collettivo come il gioco di ruolo per definizione, Dungeons & Dragons vive da qualche tempo una seconda giovinezza.  Il successo della Quinta Edizione, delle webseries dedicate come Critical Role e le sue apparizioni nella celebre serie tv Stranger Things hanno fortemente contribuito a rinnovarne la notorietà e la diffusione.

Dungeons è Dragons è stato creato da Gary Gygax e Dave Arneson ed è stato pubblicato per la prima volta nel Gennaio 1974. La storia della sua nascita e dei primi anni di vita del gioco è interessante e complessa.  Figlio di immigrati cresciuto a Lake Geneva (Wisconsin) negli anni ’50, Gary Gygax viene descritto come un disadattato dalla grande immaginazione, affascinato dai romanzi di fantascienza, dalla storia militare e da giochi strategici come gli scacchi.

Creativo e entusiasta, Gygax era insofferente alla definizione e all’uso di regole precise, preferendo considerarle mere linee guida. Scarsamente portato per la gestione aziendale, si è presto trovato in difficoltà nella gestione e nella diffusione del gioco, arrivando anche a litigare con il suo socio Dave Arneson.

Dungeons & Dragons divenne così diffuso, ma anche così poco compreso da chi non lo praticava, da suscitare alla fine degli anni ’70 delle forti preoccupazioni presso alcune comunità di genitori. Addirittura venne fondato un gruppo di genitori dedicato a mettere in guardia dai presunti “pericoli” del gioco stesso! Tali proteste e attività tuttavia non fecero che accrescere la popolarità di Dungeons & Dragons e il desiderio di giocarlo, spingendo orde di ragazzi a esplorarne i mondi immaginari. Presto delle convention per giocatori iniziarono a essere organizzate in tutti gli Stati Uniti, e Dungeons & Dragons iniziò ad ispirare videogiochi, film, fumetti e divenire il pilastro della cultura geek che tutti conosciamo e amiamo.

Rise of the Dungeon Master, il volume italiano

Tutte queste storie sono state ora raccontate in forma di fumetto nel volume Rise of the Dungeon Master, una graphic novel di David Kushner (autore) e Koren Shadmi (illustratore). Il volume (bianco e nero, 144 pagine) è ora disponibile anche in italiano, edito da Edizioni NPE: è disponibile sia cartonato che in brossura.

 

4.17/5 (6)

Quanto lo hai trovato utile/interessante? Faccelo sapere con un voto!