HTC ha annunciato nuovi modelli dei suoi visori a realtà virtuale al Consumer Electronics Show. Oltre a introdurre headset con nuove feature, HTC ne ha presentati di nuovi più “confortevoli” per gli utenti.

HTC Vive Cosmos, il VR alla portata di tutti

Il nuovo modello chiamato Vive Cosmos, funziona con configurazioni hardware meno potenti rispetto agli altri modelli. HTC afferma che può addirittura funzionare collegato ad uno smartphone. Sebbene il montaggio sarà più semplice degli altri visori, è comunque necessario collegarlo ad un device come il pc. Per quanto riguarda il prezzo, HTC afferma che sarà alla portata di tutti.

HTC Vive Pro, verrà introdotto l’eye tracking

Da tutt’altra fascia di mercato, arriva il nuovo Vive Pro. La più grande novità è l’inclusione dell’eye tracking. Per chi non lo sapesse si tratta del riconoscimento del movimento degli occhi e questo apre moltissime nuove possibilità nell’ambito videoludico. Immaginate ad esempio di giocare ad un FPS o a giochi come Fallout 4 VR e di mirare semplicemente muovendo gli occhi. Il prezzo sarà sempre intorno agli $800 dollari, una cifra abbastanza altina. D’altro canto, si tratta sempre del top gamma di mercato.

5/5 (2)

Quanto lo hai trovato utile/interessante? Faccelo sapere con un voto!