PS5 e Xbox Two saranno disponibili prima del 2021, secondo Pachter

secondo Pachter, PS5 e la prossima Xbox usciranno prima del 2021


Secondo l’analista Michael Pachter, ormai un’istituzione nel settore videoludico, le console della prossima generazione saranno disponibili sul mercato prima del 2021. In un’intervista esclusiva rilasciata a GamingBolt, Pachter ha detto che Sony continuerà a supportare PS4 anche dopo il lancio di PS5, mentre Microsoft non sta facendo abbastanza bene con Xbox One per poter aspettare un anno posteriore al 2021.


Quando gli è stato chiesto se fosse possibile un’uscita ritardata delle due prossime console, Pachter ha così risposto:

Io non la penso così. Penso che quello che sarà più interessante è ciò che succederà alle console di vecchia generazione. Microsoft ha storicamente ridotto la produzione della sua console corrente poco dopo aver lanciato la nuova, e Sony ha fatto l’opposto, e ha mantenuto le vecchie produzioni per un po’, per ben tre anni. Penso che Sony abbia una visione diversa del mondo. Pensano di poter ancora vendere 20-30 milioni di console in Africa, Asia, America Latina e aree in via di sviluppo. Quindi penso che manterranno la PS4 viva a un prezzo di $ 149 o qualcosa di simile per i prossimi anni. 

Microsoft tende a pensare che l’Xbox Two, o come lo chiameranno, sarà così potente, da non aver bisogno di continuare a supportare la Xbox One. Dunque, non penso che l’uscita delle console della prossima generazione sarà rimandata a un anno posteriore al 2021. Microsoft non sta facendo abbastanza bene con la Xbox One per rimandare il lancio della prossima console, e se Sony dovesse fare l’errore di aspettare fino al 2021, Microsoft otterrà un vantaggio – che è quello che è successo con la Xbox 360. La Sony non permetterà loro di avere questo vantaggio questa volta.

Voi cosa ne pensate? Le prossime console usciranno davvero prima del 2021 o ci vorrà ancora del tempo prima di vederle nelle vetrine? Vi fidate delle previsioni del buon vecchio Pachter?

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!
FONTE Gamingbolt

Articolo a cura di Michele Longobardi

Laureato in Lettere moderne, scopro la passione per il giornalismo quasi per caso. I videogiochi sono il mio più grande amore e così decido di coniugare le due cose. Il giornalismo videoludico diventa la mia forma finale.

Per me i videogiochi sono una forma d'arte e guai a dirmi il contrario.

Appassionato di tutto ciò da cui sgorga sangue: cinema horror (registi preferiti Argento e Romero), letteratura gialla e dell'orrore (autori preferiti Christie, Poe e Lovecraft) e ovviamente i videogiochi del genere (Silent Hill e Resident Evil sopra ogni cosa).

Il mio videogioco preferito di sempre è Fahrenheit che ho finito un numero non precisato di volte, da lì scaturisce la mia ammirazione per tutti i lavori di David Cage.

La mia "carriera" videoludica è segnata da un marchio da cui non sono mai riuscito a staccarmi: PlayStation! In circa 20 anni di gaming, ho completato più di 600 titoli.

black mirror recensione bandersnatch

Black Mirror: Bandersnatch – Considerazioni Videoludiche

The elder scrolls tuscia fan made italia mappa

The Elder Scrolls: Tuscia | Download della Mappa