Abbiamo un nuovo trailer per Control, il nuovo videogioco sviluppato dalla software house scandinava Remedy Entertainment.

Se nel corso degli ultimi anni avete posto residenza al di sotto di un sacco ecco con chi avete a che fare: Remedy Entertainment è nel corso degli anni si è fatta riconoscere per aver lavorato a titoli come i primi due capitoli di Max Payne (ed abbiamo anche recentemente scoperto il perché non abbia lavorato al terzo capitolo), per aver lavorato ad Alan Wake e per avere lavorato all’ibrido Telefilm/Videogioco che è stato Quantum Break al lancio di Xbox One.

Cosa sappiamo di Control?

Il titolo Remedy, annunciato nel corso del passato E3 2018, sembra essere un interessante TPS tra la realtà e la fantascienza dove interpreteremo Jesse Faden, il nuovo direttore dell’agenzia segreta americana Federal Bureau Of Control.

Più nello specifico quest’ultimo trailer mostrato dall’azienda scandinava mostra alcune delle location esplorabili all’interno del titolo: l’agenzia americana sembra essere stata presa d’assalto da una incredibile minaccia ultraterrena che ha modificato in modo importante l’interno dell’edificio, connettendolo con altre dimensioni e facendo scomparire ogni barlume di normalità all’interno. Il grattacielo brutalista Oldest House sarà il principale palcoscenico delle vicende del gioco.

Nel trailer si può osservare un grattacielo completamente divelto e con leggi fisiche completamente sballate: corpi che sono sospesi per aria, stanze completamente ribaltate, rocce geometriche che troneggiano su interi piani; di sicuro l’ambientazione adatta per untitolo delgenere.

Control avrà anche numerosi elementi da gioco sandbox integrati all’interno del gameplay grazie alla potenza del motore grafico Northlight, sviluppato da Remedy Entertainment per Quantum Break. Il giocatore avrà la possibilità di padroneggiare curiosi poteri soprannaturali come la telecinesi e si ritroverà con la possibilità di modificare l’ambiente di gioco attraverso l’utilizzo di questi poteri; tra le altre cose anche l’equipaggiamento del giocatore sarà modificabile attraverso l’utilizzo di appositi menù in modo da ottenere un esperienza di gioco abbastanza variegata da far contenti tutti quanti i possibili giocatori.

Control è previsto su PS4, Xbox One e Microsoft Windows in una imprecisata data del 2019.

Quanto lo hai trovato utile/interessante? Faccelo sapere con un voto!