HOME » news

PS5: due brevetti ed un easter egg fanno sognare i fan

ps5 annunciata con un easter egg


Dopo le importantissime release videoludiche degli ultimi mesi, i gamer di mezzo mondo stanno attendendo con ansia il momento in cui dovranno dire addio alle loro vecchie console. L’arrivo della next gen potrebbe essere vicino, molto più di quanto non si pensi, soprattutto sul versante Playstation. Sono sempre più insistenti le voci su PS5, il nuovo hardware di casa Sony, e stavolta riguardano due brevetti ed un easter egg che sono destinati a far discutere.

PS5 potrebbe essere vicina, molto vicina

ps5 potrebbe prevedere un proiettore digitale sui suoi pad
Ecco uno dei brevetti depositati da Sony lo scorso Agosto.

Nonostante gli ottimi dati di vendita riscontrati negli ultimi tempi, è oramai chiaro a tutti che l’attuale generazione di console sia oramai arrivata agli sgoccioli. Non passerà molto, quindi, prima di nuovi annunci da parte di Microsoft e Sony, anche se non è ancora dato sapere quanto ci sarà da attendere.

Nonostante tutto, le voci di corridoio non si fermano neanche un minuto. Una di esse riguarda due misteriosi brevetti che Sony avrebbe depositato lo scorso Agosto 2018, riguardante una non meglio specificata tecnologia olografica, applicabile anche a futuri controller.

“Metodo e apparati per la proiezione di immagini, video e/o ologrammi generati da una simulazione computerizzata”, questa è l’unica descrizione che abbiamo circa la nuova tecnologia sviluppata dal colosso nipponico. In questo caso, possiamo immaginare che il dispositivo, montato sul pad di gioco, proietterà l’immagine su una parete, e che sarà possibile, tramite lo stesso joypad, controllare la simulazione grafica generata.

I progetti in questione sarebbero due: uno riguardante un joypad con un proiettore integrato al suo interno, insieme ad un processore da collegare al display; il secondo, invece, prevederebbe un device da montare sul controller (e che potrà essere rimosso a piacimento), insieme al già menzionato processore. Non è specificato se il pad in questione sia o meno un eventuale Dual Shock 5.

PS5: un easter egg nel tema di Natale?


Il rumor più recente in merito ad un eventuale annuncio di PS5 consisterebbe in un easter egg rilasciato nel nuovo tema natalizio pubblicato da Sony per Playstation 4. Come tutti i fan più accaniti sicuramente sapranno, poche ore fa è stato reso disponibile un nuovo tema natalizio da parte di Sony, ed in tantissimi hanno subito notato come la “S” di Playstation sia molto simile (praticamente identica) ad un numero 5.

Da qui sono partite le teorie più argute: che si tratti di un indizio in merito all’annuncio della nuova Playstation 5? Che sia invece, molto più verosimilmente, un omaggio ai 5 anni di “vita” di Playstation 4? Allo stato attuale, è praticamente impossibile affermare qualcosa di certo.

Fatto sta che, nonostante tutto, il web si è già scatenato su un possibile annuncio ufficiale di PS5 che, secondo altre voci di corridoio, sarebbe previsto nei primi mesi del 2019.

Restate sintonizzati per ulteriori news in merito.

Articolo a cura di Claudio Albero

Nasce a Torre del Greco, una piccola metropoli alle falde del Vesuvio, nei favolosi anni ’80, che già però non avevano più niente di favoloso. Provano ad educarlo con Beatles e musica classica sin dalla più tenera età, ma lui, di tutta risposta, si appassiona all’ heavy metal ed ai videogame , spendendo un piccolo patrimonio in sala giochi, quando queste due parole erano ancora slegate dalle slot machine.

Dopo aver mosso i primi passi su Sega Master System II con Alex Kidd, il Super Mario con le orecchie a sventola, si innamora dei platform, degli action/adventure e degli RPG, con particolare attenzione alla saga di Final Fantasy.

Inguaribile sognatore con le radici saldamente ancorate nel passato, scopre la sua passione per la scrittura quasi per caso, in uno dei tanti pomeriggi passati tra i corridoi della Facoltà di Giurisprudenza di Napoli, dove si laureerà giusto qualche anno dopo, con una tesi in Diritto d’Autore basata sull’opera multimediale.

Dopo aver scritto di attualità e musica su Lacooltura.it , Road TV Italia e Federico TV , approda sui lidi di Player.it , in cui comincia sin da subito ad apprendere e fare domande, guadagnandosi rapidamente il titolo di “ redattore rompiscatole del mese ”. Nonostante sia legatissimo alla grande famiglia di Player, non sono rare alcune sue incursioni su portali come Gameplay Café e Spazio Rock .

Musica, videogame, concerti, boardgame, modellismo, fumetti, cinema e serie tv: tanti hobby diversi tra loro, ma collegati da un fil rouge che li unisce tutti: il divertimento . È proprio questo che cerca in un videogame, è proprio questo sentimento che muove le sue dita, ed è sempre il divertimento la sensazione che cerca di infondere nei suoi articoli.

Al di fuori del mondo del gaming, indossa giacca e cravatta per mimetizzarsi nel mondo degli avvocati, esercitando la professione forense, con lo scopo di conoscere a fondo le “ regole del gioco ”, nonché di minacciare di far causa a chiunque al minimo pretesto.

microsoft si impegnerà a sviluppare più giochi per PC nel 2019

Microsoft vuole un 2019 all’insegna del PC gaming

Hearthstone | Grandi sconti con gli Amazon Coins per la nuova espansione

Guida Hearthstone | Come superare La Sfida dei Loa