HOME » news

Hideo Kojima omaggia Metal Gear Solid 2

Hideo Kojima rende omaggio al suo personaggio Solid Snake

Legato indissolubilmente alla saga che lo ha reso celebre, Hideo Kojima rende omaggio a Metal Gear Solid 2: Sons of Liberty con uno scatto condiviso sul proprio profilo Twitter.

Il game designer ha infatti pubblicato una foto in cui imita Solid Snake a New York sul Ponte Washington nel filmato d’apertura di MGS2:

 

Nonostante lo strano rapporto di amore e odio con Konami, la saga del serpente è una parte essenziale della vita di Hideo Kojima e molti elementi che l’hanno resa celebre li ritroveremo sicuramente nel prossimo Death Stranding. Il gioco, che si rumoreggia in uscita già in questo 2019, ha un’atmosfera molto più sovrannaturale di Metal Gear e vede coinvolti diversi attori del piccolo e grande schermo come Norman Reedus e Léa Seydoux.

[amazon_link asins=’B07DLGT47C’ template=’CopyOf-ProductCarousel’ store=’frezzanet04-21′ marketplace=’IT’ link_id=’7e403e01-021c-11e9-a03e-db0f03b7c979′]

Articolo a cura di Simone Alvaro "Guybrush89" Segatori

Ritrovato in tenera età su una spiaggia pixelata le sue prime parole sono state "Voglio fare il pirata!"

In mancanza di un vero galeone è partito all'arrembaggio del mare della rete depredando le conoscenze di ogni isola su cui è approdato: Ha scritto per Games, VGN, Adventure's Planet, Badgames, FlopTV, Cinefilia Ritrovata, Ridble e creato qualche video per la ciurma di Game Series Network.

Nel mentre la taglia sulla sua testa è aumentata e dopo che l'Università di Viterbo lo ha ritenuto un pericoloso "Capitano della Comunicazione", l'Alma Mater Studiorum di Bologna lo ha classificato come "Minaccia Pirata esperta di Cinema, Televisione e Produzione Multimediale".

Per circa un anno è quindi rimasto nascosto nella Cineteca di Bologna, gestendo dall'ombra l'Archivio Videoludico e organizzando anche un ritrovo piratesco conosciuto come Svilupparty.

Dopo qualche tempo passato in mare tra cinema, fumetti, serie tv, libri, aspirapolvere e videogiochi, senza mai una vera casa, mette l'ancora alla fonda nella baia videoludica di Player.it, dove passa le giornate in compagnia di scimmie, balene e altri animali. Va spesso ad ubriacarsi nella taverna di Tom's Hardware, inoltre va all'arrembaggio di libri e fumetti su Frasix, di gadget e serie TV su Nospoiler e Cinematographe e svolge ricerche su antichi manufatti per conto di Ivipro.

Il richiamo dell'oceano però lo trascina continuamente tra le onde e anche se non sa dove lo porterà il vento quello che conta davvero è il viaggio.

Epic Games stpre cover image

Epic Games Store inizia a mostrare gli artigli offrendo giochi gratis

Recensione: Vektorace, l'ottagono è la nuova ruota

Recensione: Vektorace, l’ottagono è la nuova ruota