Shadow of the Colossus: nuovi trofei aggiunti alla lista

shadow of the colossus nuovi trofei


Sin dal suo annuncio ufficiale, avvenuto alla scorsa E3 2017, il remake di Shadow of the Colossus ha saputo risvegliare l’interesse di tantissimi giocatori. La celebre esclusiva Sony ritornerà nella current gen il prossimo 07 Febbraio, ovviamente solo su Playstation 4. Tuttavia, pare proprio che il gioco avrà alcune differenze rispetto alle sue precedente incarnazioni, e no, non stiamo parlando solo del dettaglio grafico. Poche ore fa, è stata pubblicata la lista dei trofei dell’attesissimo remake. Come era lecito attendersi, sono stati introdotti dei nuovi trofei che, presumibilmente, lasciano presupporre anche qualche piccolo cambiamento a livello di gameplay. Arrivare al platino del remake di Shadow of the Colossus richiederà, quindi, di superare qualche nuovo ostacolo in più.

Ecco la lista dei trofei del remake di Shadow of the Colossus

shadow of the colossus
Remake di Shadow of the Colossus

Come i fan di più vecchia data sicuramente ricorderanno, i principali ostacoli al platino erano rappresentati dallo sconfiggere i vari boss entro un tempo limite, sia nella modalità normale che in quella difficile. Ebbene, sembra proprio che in questo remale siano presenti delle sfide aggiuntive, che metteranno alla prova sia i giocatori nuovi che quelli più esperti. Shadow of the Colossus per Playstation 4 comprenderà ben 38 trofei. Tra questi, ci sono 25 trofei di bronzo, 7 d’argento, 5 d’oro e l’immancabile trofeo di platino. Ma andiamo a spulciare la lista completa.

Trofeo di Platino

  • The Horned Boy: Acquire all Trophies

L’immancabile trofeo di platino sarà ottenuto solo quanto sbloccheremo tutti gli altri suoi “fratelli”. Ragion per cui, andiamo a vedere che cos’altro ci attende.

Trofei d’Oro

  • Speed King: Obtain All Time Attack Items Together as One Set
  • Intrepid Mortal: Max Out Wander’s Health and Stamina Bars
  • Resist the Wrist: Defeat Colossus 3 Without Breaking His Wristguard
  • Speed Demon: Complete Hard Mode Under 5:41:28
  • Grounded Scaler: Defeat Colossus 8 Before it can Turn Back Over

Già tra questi cinque trofei è possibile vedere qualche piccola novità. Completare la modalità difficile in meno di 5 ore e 41 minuti potrebbe essere anche fattibile. Ciò che invece sembra essere una gran bella sfida è sconfiggere il terzo Colosso senza distruggere la protezione che indossa al polso.

Trofei d’Argento

  • Reach the Gate: Cross the Bridge to the Entrance of the Forbidden Lands
  • Last Man Standing: Complete a Single Playthrough Without Dying Once
  • Trick Rider: Perform All Stunts with Agro
  • Bearer of the Curse: Complete the Game on any Difficulty
  • Dormin’s Rage: Use Dormin’s Breath Attack
  • Fruit of the Garden: Taste the Poisoned Fruit
  • Seeking Salvation: Pray at All Shrines

In questo caso, non c’è nulla che non sia stato già visto in precedenza. Completare il gioco senza mai morire, eseguire tutte le tecniche di Agro, pregare in tutti i templi e via dicendo sono tutti trofei già visti nella versione di Shadow of the Colossus per Playstation 3. I giocatori veterani non dovrebbero avere alcuna difficoltà, così come quelli meno esperti.

Trofei di Bronzo

  • Valley of the Wanderer: Defeat the 1st Colossus
  • The Mammoth: Defeat the 2nd Colossus
  • Wake of the Knight: Defeat the 3rd Colossus
  • Land of the Gravestones: Defeat the 4th Colossus
  • Riding the Wind: Defeat the 5th Colossus
  • Tomb of the Giant: Defeat the 6th Colossus
  • Waves of Lightning: Defeat the 7th Colossus
  • Scaler of the Colosseum: Defeat the 8th Colossus
  • Lurker of the Cave: Defeat the 9th Colossus
  • Mystery in the Sand: Defeat the 10th Colossus
  • Guardian and the Pit: Defeat the 11th Colossus
  • Thunder of the Lake: Defeat the 12th Colossus
  • Signs amidst the Storm: Defeat the 13th Colossus
  • Shield of the Colossus: Defeat the 14th Colossus
  • Valley of the Fallen: Defeat the 15th Colossus
  • Last of the Colossus: Defeat the 16th Colossus
  • Sword of Her Majesty: Defeat any Colossus with Queen Sword
  • Paint the Target: Use the Sword to Focus on a Vital Point
  • Fruit of the Land: Eat a Piece of Fruit
  • Skilled Warrior: Defeat a Colossus with a Downward Jump Stab
  • The Past that Defines Thee: Defeat any Colossi While in Reminiscence Mode
  • Five-Lined Skink: Collect a silver Lizard Tail
  • Animals of the Land: Interact with a dove, Hawk, Fish, and Turtle
  • Boon of the Nomad: Find Barrel in Hidden Cave
  • Trick Arrow Skills: Shoot a Lizard with a Special Arrow

Come avrete capito, si tratta degli obiettivi più facili da sbloccare. Nella gran parte dei casi, dovrete semplicemente sconfiggere i vari boss del gioco, oppure svolgere delle semplici azioni o interagire con alcune creature presenti nel videogame.

Altre informazioni

Ricordiamo ai nostri lettori che il remake di Shadow of the Colossus uscirà il prossimo 07 Febbraio in esclusiva su Playstation 4.

Restate sintonizzati per ulteriori news in merito. Se volete approfondire il gioco, cliccate sulle nostre impressioni sul gameplay. Se invece volete vedere con i vostri occhi il lavoro svolto dal team di sviluppo, vi lasciamo in allegato un gameplay con i primi 15 minuti di gioco.

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!

Articolo a cura di Claudio Albero

Nasce a Torre del Greco, una piccola metropoli alle falde del Vesuvio, nei favolosi anni ’80, che già però non avevano più niente di favoloso. Provano ad educarlo con Beatles e musica classica sin dalla più tenera età, ma lui, di tutta risposta, si appassiona all’ heavy metal ed ai videogame , spendendo un piccolo patrimonio in sala giochi, quando queste due parole erano ancora slegate dalle slot machine.

Dopo aver mosso i primi passi su Sega Master System II con Alex Kidd, il Super Mario con le orecchie a sventola, si innamora dei platform, degli action/adventure e degli RPG, con particolare attenzione alla saga di Final Fantasy.

Inguaribile sognatore con le radici saldamente ancorate nel passato, scopre la sua passione per la scrittura quasi per caso, in uno dei tanti pomeriggi passati tra i corridoi della Facoltà di Giurisprudenza di Napoli, dove si laureerà giusto qualche anno dopo, con una tesi in Diritto d’Autore basata sull’opera multimediale.

Dopo aver scritto di attualità e musica su Lacooltura.it , Road TV Italia e Federico TV , approda sui lidi di Player.it , in cui comincia sin da subito ad apprendere e fare domande, guadagnandosi rapidamente il titolo di “ redattore rompiscatole del mese ”. Nonostante sia legatissimo alla grande famiglia di Player, non sono rare alcune sue incursioni su portali come Gameplay Café e Spazio Rock .

Musica, videogame, concerti, boardgame, modellismo, fumetti, cinema e serie tv: tanti hobby diversi tra loro, ma collegati da un fil rouge che li unisce tutti: il divertimento . È proprio questo che cerca in un videogame, è proprio questo sentimento che muove le sue dita, ed è sempre il divertimento la sensazione che cerca di infondere nei suoi articoli.

Al di fuori del mondo del gaming, indossa giacca e cravatta per mimetizzarsi nel mondo degli avvocati, esercitando la professione forense, con lo scopo di conoscere a fondo le “ regole del gioco ”, nonché di minacciare di far causa a chiunque al minimo pretesto.

valve microsoft

Valve non verrà comprata da Microsoft, arriva la conferma di Gabe Newell.

Indiana Jones e l'ultima crociata

Indiana Jones e l’ultima crociata: quando il cinema diventa videogame