HOME » news

Torneo di un picchiaduro durante un matrimonio? È successo in Giappone

torneo evo matrimonio

Nel mondo dei videogiochi di cose strane nel corso della sua storia ne sono successe davvero tante; abbiamo visto comparire i nostri amati videogiochi in situazioni al limite dell’impossibile spesso e volentieri.

Stavolta in Giappone qualcuno ha tirato fuori qualcosa di veramente folle: un torneo di un vecchio picchiaduro durante il ricevimento del suo matrimonio.

E noi che pensavamo che giocare a Mario Kart DS in tandem con gli amici durante l’ora di italiano alle scuole medie era roba trasgressiva.

Vediamo cosa è successo!

Il nostro grosso grasso matrimonio col torneo in mezzo.

Normalmente i matrimoni sono opportunità che permettono alle persone di esprimere i loro sentimenti in modo libero. A quanto pare qualcuno in Giappone ha voluto dire la sua su come in realtà i matrimoni siano i luoghi perfetti per organizzare un torneo di Melty Blood con gli amici di una vita.

A darcene notizia è un noto cosplayer Giapponese conosciuto con il nome di Kent che ha partecipato a questa folle cerimonia, testimoniando ad alcune fasi del torneo.

Stando alle dichiarazioni del Cosplayer il protagonista del matrimonio è un grandissimo appassionato di picchiaduro che non è voluto venir meno alla sua passione ed ha organizzato qualcosa per intrattenersi con i suoi amici tra una portata e l’altra.

Che dire?
Un’iniziativa simpatica che farà sicuramente storcere il naso ai più integralisti ma che comunque sta li a sottolineare che il nostro sposo, oltre ad amare la sua donna, ama anche la sua passione per il mondo dei videogiochi.

Cos’è è quel Melty blood giocato al matrimonio?

Melty Blood, il titolo a cui stanno giocando i partecipanti al matrimonio, è un picchiaduro sviluppato da due gruppi di appassionati: i Type-Moon ed i French-Bread e rilasciato in origine al Comiket del Dicembre 2002 su Windows Pc in Giappone a titolo gratuito.

Melty Blood è basato su una famosa visual novel sviluppata dai Type Moon chiamata Tsukihime; una versione di Melty Blood chiamata Act Cadenza è riuscita addirittura a uscire dal limbo dei giochi indipendenti e a vedersi traslata su Arcade e Playstation 2 con l’aiuto della software house giapponese Ecole Software.

A quanto pare il titolo, nonostante l’assenza dai riflettori di eventi importanti come l’EVO, in Giappone continua ad avere un certo seguito sotterraneo fatto di appassionati cresciuti su picchiandosi con i personaggi di Melty Blood.

Come quella volta del tizio in grado di abbattere l’obesità utilizzando Dance Dance Revolution in modo costante, questa storia ci ricorda una piccola grande verità: l’amore per gli altri esseri umani è grande ma anche quello per i videogiochi non scherza.

 

 

 

Articolo a cura di Graziano Salini

Essere umano dotato di infinito nozionismo su cose di dubbia utilità, interagisce con il mondo dei videogiochi da quando ritiene di avere coscienza di sé. I punti forti del suo curriculum sono le oltre seimila ore passate sui moba, gli infiniti titoli conosciuti (e giocati) esplorando i meandri più reconditi della rete e l'indubbia capacità nel "flammare" con gentilezza il giocatore che ha davanti nella sua lingua natia.

Dopo aver preso coscienza dell'esorbitante numero di ore passate su giochi in grado di danneggiare gli organi interni, il tizio raffigurato in foto ha deciso di comprarsi un computer normale e di tenersi aggiornato con le console dando frutto a lunghe sessioni di blasfemie e coccole davanti all'action adventure o al gioco di ruolo di turno, impazzendo davanti a enigmi dalle soluzioni lapalissiane o superando con scioltezza nemici dalla difficoltà aberrante.

Nemico pubblico della punteggiatura e del bel scrivere, può vantare un lessico forbito da completo autistico derivato dai quintali di fumetti Disney letti in tenera età. Al momento sta aspirando alla santità aiutando tutto e tutti in missioni dalla dubbia utilità; aggiorna costantemente i suoi amici facebook sulla musica che ascolta (bella sopra ogni buon senso) e sui giochi che conclude, giusto per dare un senso ad account vecchi lustri.

the initiative ha assunto un membro di Rockstar

The Initiative (Microsoft) assume un ex membro di Rockstar Games

playstation-4 hacking messaggi freeze console

[Aggiornamento] Sony fixerà l’hack chat di PS4 nel nuovo update | Guida per evitarlo