Durante il Tokyo Game Show, Hideo Kojima ha rivelato due nuovi personaggi per Death Stranding, il suo nuovo attesissimo titolo.

Entrambi i personaggi, interpretati da Troy Baker e Tommie Earl Jenkins, indossano una maschera (quello con la maschera dorata è Troy Baker) ma nonostante sembrino cattivi potrebebro non esserlo e lavorare per la stessa agenzia di Sam, il motivo delle maschere verrà rivelato in seguito.

Troy Baker è famoso principalmente per aver dato voce a tantissimi personaggi dei videogiochi come Booker DeWitt in BioShock Infinite , Delsin Rowe in Infamous: Second Son, Joel in The Last of Us e Ocelot in Metal Gear Solid V: The Phantom Pain.

Tommie Earl Jenkins è attore, doppiatore, musicista e stage performer nota voce narrante in audiolibri e documentari. Ha lavorato anche nell’ ambito videoludico, prestando la sua voce in Guild Wars 2 e World of Warcraft.

Di seguito il nuovo trailer di Death Stranding.

A fine panel Kojima ha lasciato intendere, citando l’ambientazione di Akira, che l’uscita di questo titolo potrebbe essere prevista per il 2019.

Quanto lo hai trovato utile/interessante? Faccelo sapere con un voto!