Life is Strange 2: un piccolo documentario sul gioco

life is strange 2 documentario

Come tutti gli appassionati sicuramente sapranno, il prossimo 27 Settembre sarà il giorno in cui verrà pubblicato il primo episodio di Life is Strange 2. Il secondo capitolo dell’avventura grafica, che tanto successo ha raccolto tra pubblico e critica di settore, vedrà un profondo rinnovamento, a partire da quelli saranno i suoi protagonisti. Il giocatore, infatti, si troverà a vivere le vicende di Sean e Daniel Diaz, due giovani fratelli costretti ad abbandonare la loro casa ed a vivere una pericolosa ed entusiasmante avventura. Siccome il debutto del primo episodio è oramai imminente, Square Enix e Dontnod Entertainment hanno da poco pubblicato un piccolo documentario sul secondo capitolo di Life is Strange, lasciando la parola alle menti creative dietro al videogame e svelando tutta una serie di importanti dettagli sul videogame.

Life is Strange 2: un nuovo inizio

[amazon_link asins=’B0793NHQQL,B0794LSTK9,B01BVGOOQ2,B017XTM9NG,B07BWDHM5T’ template=’Carosello_prodotti’ store=’frezzanet04-21′ marketplace=’IT’ link_id=’7b3520a8-b786-11e8-9a24-e71905dfe3a6′]

Non appena finito di lavorare al primo capitolo, i creativi di Dontnod hanno subito iniziato a pensare a Life is Strange 2. La storia di Max e Chloe era arrivata al capolinea e tutti, nel team di sviluppo, sentivano la necessità di un nuovo inizio. Proprio per questa ragione, si è deciso di optare per Sean e Daniel, due fratelli costretti ad una fuga precipitosa verso il Messico a causa di un evento soprannaturale non meglio specificato. In questa vicenda, Sean, il fratello maggiore, dovrà cercare non solo di badare a sé stesso, ma anche a suo fratello minore Daniel, cercando di fare le veci di suo padre.

Nonostante Life is Strange 2 sarà molto più avanzato, da un punto di vista tecnologico, rispetto al suo illustre predecessore, la gran parte delle scelte artistiche aderiranno perfettamente a quanto visto nel primo Life is Strange. I protagonisti saranno, così come Max e Chloe, delle persone normalissime, alle prese con problemi esistenziali che chiunque di noi può aver vissuto… e con tutta una serie di eventi soprannaturali decisamente meno consueti. Tutte le scelte che i due ragazzi faranno avranno delle ripercussioni sulla loro storia, decidendo che cosa vivranno e, soprattutto, che cosa diventeranno.

Tanta curiosità per il nuovo capitolo di Life is Strange

Anche dal punto di vista delle musiche ci sono delle importanti novità. Se il precedente capitolo aveva una colonna sonora composta da Jonathan Morali e da pezzi concessi su licenza da altri artisti, le musiche di Life is Strange 2 sterzeranno maggiormente sull’elettronica, cercando di essere sempre la miglior cornice possibile su cui innestare la trama del gioco. Nonostante tutte queste novità, tutti i fan di Life is Strange si sentiranno a loro agio in questo secondo capitolo della serie, e gli sviluppatori sono ansiosi di conoscere le impressioni dei fan.

Non ci resta, quindi, che attendere il prossimo 27 Settembre, giorno in cui sarà disponibile il primo episodio di Life is Strange 2 per Playstation 4, Xbox One e PC. Restate sintonizzati per ulteriori aggiornamenti in merito e, soprattutto, per leggere la nostra recensione del gioco.

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!

Articolo a cura di Claudio Albero

Nasce a Torre del Greco, una piccola metropoli alle falde del Vesuvio, nei favolosi anni ’80, che già però non avevano più niente di favoloso. Provano ad educarlo con Beatles e musica classica sin dalla più tenera età, ma lui, di tutta risposta, si appassiona all’ heavy metal ed ai videogame , spendendo un piccolo patrimonio in sala giochi, quando queste due parole erano ancora slegate dalle slot machine.

Dopo aver mosso i primi passi su Sega Master System II con Alex Kidd, il Super Mario con le orecchie a sventola, si innamora dei platform, degli action/adventure e degli RPG, con particolare attenzione alla saga di Final Fantasy.

Inguaribile sognatore con le radici saldamente ancorate nel passato, scopre la sua passione per la scrittura quasi per caso, in uno dei tanti pomeriggi passati tra i corridoi della Facoltà di Giurisprudenza di Napoli, dove si laureerà giusto qualche anno dopo, con una tesi in Diritto d’Autore basata sull’opera multimediale.

Dopo aver scritto di attualità e musica su Lacooltura.it , Road TV Italia e Federico TV , approda sui lidi di Player.it , in cui comincia sin da subito ad apprendere e fare domande, guadagnandosi rapidamente il titolo di “ redattore rompiscatole del mese ”. Nonostante sia legatissimo alla grande famiglia di Player, non sono rare alcune sue incursioni su portali come Gameplay Café e Spazio Rock .

Musica, videogame, concerti, boardgame, modellismo, fumetti, cinema e serie tv: tanti hobby diversi tra loro, ma collegati da un fil rouge che li unisce tutti: il divertimento . È proprio questo che cerca in un videogame, è proprio questo sentimento che muove le sue dita, ed è sempre il divertimento la sensazione che cerca di infondere nei suoi articoli.

Al di fuori del mondo del gaming, indossa giacca e cravatta per mimetizzarsi nel mondo degli avvocati, esercitando la professione forense, con lo scopo di conoscere a fondo le “ regole del gioco ”, nonché di minacciare di far causa a chiunque al minimo pretesto.

fireemblemheroes

Fire Emblem Heroes: nuovi eroi Nohrian Dusk banner

Fortnite stagione 5

Fortnite Stagione 5 – ecco le sfide della settimana 10!