[Gamescom 2018] Supermassive Games annuncia l’antologia Dark Pictures

the dark pictures man of medan


Gli sviluppatori dell’horror Until Dawn, Supermassive Games, stanno lavorando a una serie di episodi chiamati The Dark Pictures. Non si sa molto su questa antologia dell’orrore ma è stato rilasciato un trailer del primo episodio, Man of Medan.

A differenza di Until Dawn, completamente ambientato in montagna, Man of Medan ci porta in un paesaggio balneare. In questo luogo, tranquillo solo all’apparenza, un gruppo di quattro giovani amici trovano il relitto di una nave della seconda guerra mondiale e decidono di esplorarlo. Tuttavia, disturbare gli orrori nascosti nella nave affondata porta i ragazzi ad essere vittime di una maledizione che non gli lascerà scampo:

In una breve descrizione del gioco rilasciato tramite il Blog PlayStation, è emerso che The Dark Pictures: Man of Medan sarà più ramificato di qualsiasi altro precedente gioco di Supermassive. In particolare, ogni personaggio sarà in grado di vivere o morire a seconda delle variazioni della trama e anche delle piccole decisioni di gameplay.

Parlando rigorosamente di The Dark Pictures Anthology, Supermassive non ha dato un riferimento sui capitoli che comporranno questa antologia nel sul numero esatto di episodi che vedremo nascere. Sappiamo solo che gni storia sarà indipendente e gli sviluppatori hanno identificato 39 tipologie di sottogeneri horror che vorrebbero raccontare.

Il lancio di Man of Medan è previsto su PC, PS4 e Xbox One nel 2019, con Bandai Namco in veste di editore. Inoltre, potete visitare il sito dedicato all’antologia che probabilmente verrà aggiornato con gli episodi futuri man mano che verranno rivelati. Intanto scopri tutte le novità del Gamescom 2018.

[amazon_link asins=’B00S4S7I8W’ template=’CopyOf-ProductCarousel’ store=’frezzanet04-21′ marketplace=’IT’ link_id=’ec8b5e89-a530-11e8-9208-b5f56499fec0′]

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!

Articolo a cura di Simone Alvaro "Guybrush89" Segatori

Ritrovato in tenera età su una spiaggia pixelata le sue prime parole sono state "Voglio fare il pirata!"

In mancanza di un vero galeone è partito all'arrembaggio del mare della rete depredando le conoscenze di ogni isola su cui è approdato: Ha scritto per Games, VGN, Adventure's Planet, Badgames, FlopTV, Cinefilia Ritrovata, Ridble e creato qualche video per la ciurma di Game Series Network.

Nel mentre la taglia sulla sua testa è aumentata e dopo che l'Università di Viterbo lo ha ritenuto un pericoloso "Capitano della Comunicazione", l'Alma Mater Studiorum di Bologna lo ha classificato come "Minaccia Pirata esperta di Cinema, Televisione e Produzione Multimediale".

Per circa un anno è quindi rimasto nascosto nella Cineteca di Bologna, gestendo dall'ombra l'Archivio Videoludico e organizzando anche un ritrovo piratesco conosciuto come Svilupparty.

Dopo qualche tempo passato in mare tra cinema, fumetti, serie tv, libri, aspirapolvere e videogiochi, senza mai una vera casa, mette l'ancora alla fonda nella baia videoludica di Player.it, dove passa le giornate in compagnia di scimmie, balene e altri animali. Va spesso ad ubriacarsi nella taverna di Tom's Hardware, inoltre va all'arrembaggio di libri e fumetti su Frasix, di gadget e serie TV su Nospoiler e Cinematographe e svolge ricerche su antichi manufatti per conto di Ivipro.

Il richiamo dell'oceano però lo trascina continuamente tra le onde e anche se non sa dove lo porterà il vento quello che conta davvero è il viaggio.

Desperados 3

[Gamescom 2018] Annunciato Desperados 3

Ace Combat 7

[Gamescom 2018] ACE COMBAT 7 ha una data d’uscita