Nintendo annuncia per l’8 Agosto un direct a tema Super Smash Bros Ultimate


Il pot-pourri al gusto di piattaforme e picchiaduro di Nintendo è uno dei titoli più attesi della recente storia videoludica; è stato il protagonista dell’ultima conferenza E3 partorita dalla casa di Kyoto ed è senza dubbio l’evento dell’anno per appassionati di picchiaduro e videogiocatori dotati di Nintendo Switch.

Sembra proprio che Nintendo abbia pensato a queste categorie di giocatori quando in giornata ha annunciato l’arrivo di un nuovo Nintendo Direct, tutto a tema Super Smash Bros Ultimate.

[amazon_link asins=’B07BZV8R5R’ template=’CopyOf-ProductCarousel’ store=’frezzanet04-21′ marketplace=’IT’ link_id=’4ac2542b-9921-11e8-ba3f-fd27745ad13e’]

Nintendo Direct feat Super Smash Bros Ultimate in arrivo sui nostri schermi.

La compagnia giapponese ha annunciato che la sua nuova presentazione Direct (formato che l’azienda usa da qualche anno) avrà luogo l’otto Agosto 2018 alle ore 15.00 italiane su Youtube e social vari.
L’annuncio è stato fatto tramite un tweet sul profilo dell’azienda.

L’argomento di tale Nintendo Direct sarà semplice ma efficace: Super Smash Bros Ultimate, fiore all’occhiello della line-up E3 2018 della grande N con tanto di nuove informazioni rivelate direttamente dal director Masahiro Sakurai, mente dietro l’enorme successo mediatico e eSportivo del brand. Per il momento anche le speculazioni sul contenuto del direct sono poche; che sia il momento di vedere una qualche importante novità inserita all’interno della saga o che sia il momento per vedere semplicemente un buon sano video di  gameplay dedicato al picchiaduro di Nintendo?

Per ora il teorema più probabile circonda l’aspetto dei DLC legati al titolo: nella iterazione Wii U delle precedente capitolo i DLC erano stati i portatori di un rinnovo nel roster con personaggi extra e contenuti vari; la loro presenza all’interno del nuovo capitolo della saga è praticamente certa e di conseguenza non sarebbe strano vedere il director parlarne in pubblico, cercando di accalappiare l’hype del pubblico.

A contraltare abbiamo le dichiarazioni fatte da Bill Trinen, responsabile Nintendo durante il comicon di San Diego di quest’anno; dichiarazioni che parlano di un team di sviluppo ancora estremamente concentrato sulla porzione principale del titolo, deciso con tutto il cuore a consegnare al mondo dei videogiocatori il migliore capitolo di Smash della storia.

Super Smash Bros Ultimate è il non plus ultra della saga?

Super Smash Bros Ultimate

Il titolo era stato annunciato nel corso di un Nintendo Direct durante il mese di Marzo e ufficialmente annunciato all’importantissima fiera losangelina del videogioco. Secondo Sakurai stesso l’ultimate nel titolo era a definire il cast di personaggi, praticamente definitivo vista la presenza di tutti i personaggi storici e non della saga Nintendiana, raggiungendo la cifra non indifferente di ben sessanta diversi moveset da doversi imparare per poter primeggiare nel mondo delle competizioni multiplayer tra amici e nemici.

Le ultime rivelazioni su questo capitolo della saga sono di carattere quasi puramente estetico/contenutistico mostrandoci delle immagini riguardanti lo stage con protagonista Piazza Delfinia, l’hub centrale di Super Mario Sunshine per Gamecube; l’arena era stata già inserita all’interno di Super Smash Bros Brawl (uscito nel 2007 su Nintendo Switch) ed è stata ricreata e migliorata per l’occasione.


Super Smash Bros Ultimate è previsto in esclusiva su Nintendo Switch per il 7 Dicembre 2018. Se volete saperne di più sull’argomento seguiteci su Player.it nel corso di questa settimana per scoprire cosa di interessante avrà proposto Sakurai nel corso del Nintendo Direct.

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!

Articolo a cura di Graziano Salini

Essere umano dotato di infinito nozionismo su cose di dubbia utilità, interagisce con il mondo dei videogiochi da quando ritiene di avere coscienza di sé. I punti forti del suo curriculum sono le oltre seimila ore passate sui moba, gli infiniti titoli conosciuti (e giocati) esplorando i meandri più reconditi della rete e l'indubbia capacità nel "flammare" con gentilezza il giocatore che ha davanti nella sua lingua natia.

Dopo aver preso coscienza dell'esorbitante numero di ore passate su giochi in grado di danneggiare gli organi interni, il tizio raffigurato in foto ha deciso di comprarsi un computer normale e di tenersi aggiornato con le console dando frutto a lunghe sessioni di blasfemie e coccole davanti all'action adventure o al gioco di ruolo di turno, impazzendo davanti a enigmi dalle soluzioni lapalissiane o superando con scioltezza nemici dalla difficoltà aberrante.

Nemico pubblico della punteggiatura e del bel scrivere, può vantare un lessico forbito da completo autistico derivato dai quintali di fumetti Disney letti in tenera età. Al momento sta aspirando alla santità aiutando tutto e tutti in missioni dalla dubbia utilità; aggiorna costantemente i suoi amici facebook sulla musica che ascolta (bella sopra ogni buon senso) e sui giochi che conclude, giusto per dare un senso ad account vecchi lustri.

Tekken 7

Arriva Negan di The Walking Dead su Tekken 7

guida no man's sky next antimateria

Guida No Man’s Sky Next – Come creare l’Antimateria