Si torna a parlare di Star Wars Jedi Fallen Order. Dopo l’annuncio all’E3 di Los Angeles, Respawn Entertainment dichiara che il suo gioco dedicato al franchise di George Lucas potrebbe arrivare nei negozi entro la fine del 2020 o al massimo i primi mesi del 2021.

Respawn Entertainment sta sviluppando Star Wars Jedi Fallen Order con l’obiettivo di pubblicarlo entro l’anno fiscale 2020, insieme a un nuovo progetto sulla tabella di marcia.

Dichiara il CEO di Electronic Arts, Andrew Wilson.

Una finestra di lancio indicativa

Conoscendo i tempi di sviluppo di un videogioco, che è, in media, di circa 4 anni possiamo immaginare che puntino a farlo uscire entro fine marzo 2021. Il CEO afferma che si tratta comunque di una finestra di lancio indicativa. Il gioco si trova ancora in una fase iniziale di sviluppo e probabilmente vedremo qualcosa di giocabile solamente nel prossimo E3.

Un titolo cross-gen?

Il 2021 è l’anno in cui probabilmente usciranno anche le nuove console. Probabilmente quindi, si tratterà di un titolo cross-gen. Andrew ha detto che è in cantiere anche un altro titolo non ancora annunciato negli studi di Respawn Entertainment. Siamo davvero curiosi di sapere di cosa si tratta, magari lo sveleranno l’anno prossimo.

Gli altri Star Wars di EA

Star Wars Jedi Fallen Order non è l’unico titolo della serie in sviluppo negli studi di Electronic Arts, che detiene la licenza ufficiale della saga spaziale in ambito videoludico. Tra i titoli in lavorazione abbiamo quello di EA Motive che non è stato ancora svelato. C’è poi il tanto discusso Star Wars Battlefront 2 di DICE, in fase di abbandono in quanto non ha ottenuto il successo sperato per via delle polemiche riguardo alla politica delle lootbox e delle microtransazioni. Che la vicenda sia stata da lezione per EA? Noi di Player.it crediamo di si e siamo già fiduciosi per il prossimo Battlefield V, sempre di DICE.

Quanto lo hai trovato utile/interessante? Faccelo sapere con un voto!