Cubicle 7 ci aveva stupito solo pochi giorni fa, annunciando la quarta edizione del gioco di ruolo basato sul Vecchio Mondo di Warhammer Fantasy.
Pare però che le sorprese che coinvolgono Games Workshop e Cubicle 7 stessa non siano finite qui.

Oggi, l’editrice britannica ha annunciato un gioco di ruolo basato sull’universo di Age Of Sigmar, che vedrà la luce non prima del 2018.

Come per la quarta edizione di Warhammer Fantasy Roleplay, il CEO Dominic McDowall, ha rilasciato una dichiarazione:

“L’AMBIENTAZIONE DI AGE OF SIGMAR è UN FANTASY DEI PIù FANTASIOSI. I REGNI MORTALI sono affascinanti, fortemente evocativi e posseggono infinite possibilità di gioco di ruolo. sono molto entusiasta di esplorarli con il gioco di ruolo di age of sigmar!”

Cubicle 7 chiarisce inoltre che la quarta edizione di Warhammer Fantasy Roleplay e il gdr di Age of Sigmar non saranno lo stesso gioco e seguiranno linee editoriali indipendenti.

Sembra quindi che la collaborazione tra le due case britanniche sia ben più profonda di quanto non si credesse.
È la prima volta che viene annunciato un gioco di ruolo basato su Age of Sigmar, ambientazione molto criticata, almeno inizialmente, dai fan “puristi” del vecchio Warhammer Fantasy.

Age of Sigmar prende piede dopo la “Fine dei Tempi” di Warhammer Fantasy Battles, campagna che ha portato alla conclusione di quella linea narrativa ed alla chiusura del wargame omonimo.
Senza dubbio è un’ambientazione nuova, sulla quale ci sono molte possibilità creative, sulla quale la stessa “Games Workshop” ha iniziato a pubblicare materiale aggiuntivo solo di recente.

Per scoprire se Cubicle 7 e il suo “Warhammer Age of Sigmar Roleplaying game” segneranno una nuova pietra miliare nel mondo dei giochi di ruolo, così come fece “Martelli da Guerra” nel lontano 1986, non ci resta che aspettare il 2018: preparate i vostri Stormcast Eternals!

Quanto lo hai trovato utile/interessante? Faccelo sapere con un voto!