Attack on Titan 2: Koei Tecmo rivela le funzioni multiplayer

Koei Tecmo annuncia le funzioni online di Attack on Titan 2

Koei Tecmo Europe ha rivelato quali saranno le funzioni online di Attack on Titan 2, il sequel del gioco tratto dal manga di Hajime Isayama. Il primo capitolo uscì il 20 agosto 2016, mentre questo secondo episodio della serie sarà disponibile per PlayStation 4, Xbox One, Nintendo Switch e in versione digitale per PC su Steam dal 20 Marzo 2018.

In Attack on Titan 2, anche conosciuto come A.O.T. 2, i giocatori avranno a disposizione svariate possibilità di intraprendere la loro avventura grazie alle nuovissime funzioni multiplayer. Sarà presente la modalità online coop (già disponibile in Wings of Freedom, il primo capitolo), oltre ad una nuovissima modalità PvP in cui i giocatori dovranno darsi battaglia gli uni contro gli altri per raggiungere il punteggio più alto.

A.O.T. 2: arriva l’Annihilation Mode

Una delle novità più succose riguarda l’introduzione della nuova modalità competitiva, Annihilation Mode, in cui due team composti da quattro esploratori devono raggiungere il punteggio più alto entro un tempo limite. Per ottenere punti ci sono molti modi: sconfiggere i Giganti è quello più efficace e divertente. Durante gli scontri contro i Giganti, i giocatori potranno ottenere dei bonus, come il Chain Bonus che richiede la distruzione di ogni singola parte del corpo dei mastodontici nemici. Costruire efficienti basi di sicurezza è un altro modo per poter ottenere dei punti. Selezionando alcune zone della mappa sarà possibile costruire basi difensive.

Ci saranno molti modi per ottenere punti e sconfiggere la squadra avversaria. Battere i Giganti è il modo più efficiente e quello su cui si basa il titolo. Attenzione, però, anche al minuto finale del match, in cui i punti verranno raddoppiati.

Nell’Annihilation Mode di A.O.T. 2 , sarà importante anche fermare i progressi della squadra avversaria in modo da capovolgere le sorti del match. C’è una vasta selezione di oggetti che permettono di fermare i progressi degli avversari, tra cui i Numbing Bullets che causano la paralisi momentanea del giocatore e i Paint Bullets che hanno come effetto quello di oscurare per un tempo limitato lo schermo degli avversari e la mini-mappa. Durante i match i giocatori dovranno poi fare attenzione all’ultimo minuto della partita, perché è in quel lasso di tempo che i punti vengono raddoppiati. Ottenere punti nel minuto finale potrebbe ribaltare il punteggio in maniera insperata.

La funzionalità online non si limita solo al gioco competitivo, infatti i giocatori potranno svolgere missioni in coop nella Story Mode e nelle Scout Missions. Sarà possibile radunare una squadra di alleati durante queste modalità in modo da combattere insieme la minaccia dei Giganti.

In Attack on Titan 2, i giocatori potranno selezionare uno dei loro personaggi preferiti da una lista di oltre 30 opzioni di scelta. A tal proposito, sono stati annunciati dei nuovi personaggi selezionabili per portare a termine le missioni – Keith Sadies, Kitz Woermann, Dhalis Zachary e Dot Pyxis.

Ricordiamo ancora che Attack on Titan 2 sarà disponibile dal 20 marzo 2018 su Playstation 4, Xbox One, Nintendo Switch e PC.