Gigantic: lo sviluppatore chiude i battenti


Motiga, lo sviluppatore dello shooter strategico Gigantic, è pronto a chiudere i battenti.


gigantic-lo-sviluppatore-chiude-i-battenti

Il CEO e fondatore dello studio, Chris Chung, ha rivelato che la decisione di chiudere è stata presa dal publisher, Perfect World, che aveva acquisito Motiga lo scorso anno. Chung ha commentato: “Tutto Motiga era stato acquisito da Perfect World lo scorso anno. Perfect World ha deciso di annunciare l’accordo come una partnership, secondo le direttive dell’azienda per ragioni delle quali non siamo a conoscenza. Sì, la chiusura è stata una decisione dell’azienda. Una decisione di carattere monetario. Perfect World, essendo una società quotata, ha degli obiettivi finanziari e ha deciso di tagliare i costi dei rami aziendali che non generano profitto. In poche parole, Gigantic non stava generando abbastanza guadagno. Sfortunatamente, Motiga non è l’unico studio di Perfect World a fare le spese di questa decisione“.

Gigantic rimarrà ancora attivo e verrà supportato da un team di poche persone di Motiga. Non è ancora chiaro per quando ancora ci sarà il supporto al gioco, dato che Chung ha dichiarato che i lavori continueranno “finché avrà senso”. 

Vi ricordiamo che Gigantic è disponibile gratuitamente su Xbox One e PC.

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!

Articolo a cura di Redazione Player.it

Account redazionale di Player.it, con questo account verranno proposti editoriali, speciali e post condivisi dall'intera redazione, inoltre, in questo profilo c'è l'intero archivio di articoli di games.it

halo 5 xbox one x

Halo 5 Guardians peserà più di 100 Giga su Xbox One X

Ys VIII: Lacrimosa of Dana – La versione PC è rimandata al 2018