Borderlands 3: nessuna data d’uscita all’orizzonte


Borderlands 3 è ancora lontano dall’uscita e alcune delle ultime dichiarazioni di Gearbox fanno pensare che l’attesa per il titolo sarà molto lunga.


borderlands-3-nessuna-data-d-uscita-all-orizzonte

In un’intervista con IGN, Randy Pitchford di Gearbox ha confermato che lo studio sta facendo le cose in grande per il prossimo capitolo di Borderlands e “non è una cosa che si fa in una notte“. Pitchford ha aggiunto: “La cosa più semplice per noi sarebbe tirare fuori un sacco di pre-sequel e potremmo fare un sacco di soldi. Non penso che sia la cosa giusta, dobbiamo capire come andare nella direzione corretta. Ci lavoreremo su e quando penseremo di essere pronti – non annunceremo nulla finché non avremo nulla di degno. Poi costruiremo delle aspettative sulla base di quello“. 

Nonostante non ci sia stato nessun annuncio ufficiale riguardo a Borderlands 3, sappiamo che è in lavorazione e, durante il PAX West, Pitchford ha rivelato che più del 90% del team si sta concentrando sul sequel. Il boss di Take-Two, Strauss Zelnick, ha lasciato intendere che il titolo potrebbe arrivare nel 2018 e questo porta a pensare che lo sviluppo sia abbastanza inoltrato. 

Al momento non ci sono ulteriori informazioni su Borderlands 3, ma ci sono ancora un paio di eventi importanti nei quali potremmo vederlo, come la PlayStation Experience o la Paris Games Week. Restate con noi per non perdervi nessun aggiornamento!

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!

Articolo a cura di Redazione Player.it

Account redazionale di Player.it, con questo account verranno proposti editoriali, speciali e post condivisi dall'intera redazione, inoltre, in questo profilo c'è l'intero archivio di articoli di games.it

Sine Mora EX in arrivo su Nintendo Switch

firewatch recensioni negative su steam

Firewatch: pioggia di recensioni negative su Steam