Grand Theft Auto 6: Tim Neff smentisce di aver lavorato al mo-cap del gioco


Rockstar Games è attualmente impegnata con lo sviluppo di Red Dead Redemption 2, ma parallelamente potrebbe essere al lavoro anche sul nuovo Grand Theft Auto.


gta6-in-sviluppo

Come possiamo ipotizzare ciò? L’attore ed esperto stunt-man Tim Neff ha inserito nel suo profilo Breakdown Express due nuove espereinze lavorative nel campo “motion-capure”: Red Dead Redemption 2 e… Grand Theft Auto 6. Non si tratta di una conferma ufficiale per GTA6, ma di un tassello che ci fa pensare che il nuovo capitolo del franchise è già in piena lavorazione. Per il momento non possiamo che attendere ulteriori dettagli.

Se Red Dead Redemption 2 verà la luce nel 2018, Grand Theft Auto 6 non dovrebbe arrivare prima della fine del 2019 o dell’inizio del 2020.

Aggiornamento: Raggiunto dal sito PCGamesN, Tim Neff ha affermato che quel profilo Breakdown Express non appartiene a lui e che egli ha lavorato solo a GTAV e null’altro:

“Ho lavorato su GTAV molto tempo fa e da allora non ho fatto altro.”

Dunque, la notizia legata a GTA6 non era altro che una mera invenzione di qualche ignoto che ha deciso di burlarsi dei videogiocatori.

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!

Articolo a cura di Redazione Player.it

Account redazionale di Player.it, con questo account verranno proposti editoriali, speciali e post condivisi dall'intera redazione, inoltre, in questo profilo c'è l'intero archivio di articoli di games.it

Continuano i reveal delle nuove carte di Hearthstone: Cavalieri del trono di Ghiaccio

Continuano i reveal delle nuove carte di Hearthstone

Final Fantasy IX. Perché fantasy è sinonimo di colore e divertimento