Rugby 18 annunciato ufficialmente


Bigben Interactive ha annunciato l’uscita di Rugby 18, titolo ufficiale sul gioco della palla ovale. Rugby 18 uscirà su PlayStation 4, Xbox One e PC ad ottobre. Di seguito il comunicato ufficiale e le prime immagini del gioco.


rugby_18_reveal_screenshot01

Lesquin, 24 maggio 2017. Bigben e lo studio Eko Software sono lieti di annunciare il lancio di RUGBY 18, disponibile il prossimo ottobre su PlayStation®4, Xbox One e PC. Eko Software ha lavorato per più di due anni per completare lo sviluppo del gioco di rugby più realistico mai creato e per dar vita ad un nuovo standard tra le simulazioni sportive.

Benjamin Lalisse, Direttore Generale: “Essendo un grande fan di questo sport, per me lavorare su RUGBY 18 è stato davvero fantastico. Il team sta lavorando duramente per riprodurre il più fedelmente possibile tutto ciò che rende il rugby così unico. Spero che tutti i fan di questo sport vivranno l’esperienza di gioco pienamente e intensamente e saranno felici di giocare per la loro squadra.”

RUGBY 18 simula tutta la profondità e l’ampiezza del rugby con scelte tattiche, differenti fasi di gioco e capacità di apprendere e perfezionare molte abilità tecniche. Sarà necessario molto impegno per padroneggiare ogni momento di gioco, oltre a capire se fare o meno un’azione di sfondamento o impostare una tattica difensiva. Ogni singola situazione offrirà ai giocatori un’ampia varietà di risultati.

Questa somiglianza con lo sport è anche possibile grazie alla vasta quantità di contenuti ufficiali inclusi nel gioco, tra leghe, squadre e giocatori. RUGBY 18 include i rinomati team di Premiership Rugby e TOP 14, così come molte altre prestigiose licenze. Più di 2.000 giocatori di rugby della stagione 2017-2018 saranno rappresentati in ciascuna delle modalità del gioco, tra cui una “Modalità carriera” in cui ogni giocatore potrà costruire e “far crescere” la propria squadra.

Il gioco sarà disponibile a ottobre su PlayStation®4, Xbox One e PC.

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!

Articolo a cura di Redazione Player.it

Account redazionale di Player.it, con questo account verranno proposti editoriali, speciali e post condivisi dall'intera redazione, inoltre, in questo profilo c'è l'intero archivio di articoli di games.it

Elon Musk vuole connetterti ad un computer

GoogleAI crea la propria intelligenza artificiale