Scalebound: marchio rinnovato, ma i lavori sono ancora fermi


Ancora non si è posato del tutto il polverone suscitato qualche mese fa dall’annuncio di Microsoft di cancellare Scalebound. Uno dei titoli che facevano più ben sperare gli utenti Xbox One (non fosse altro perché sembrava una delle poche esclusive degne di nota) non si farà più.


scalebound-marchio-rinnovato-ma-i-lavori-sono-ancora-fermi

Nella giornata di ieri però la speranza per molti si è riaccesa. A quanto pare, la notizia è anche stata confermata ufficialmente, Microsoft ha rinnovato il trademark di Scalebound. Questa mossa ha fatto sperare tanti che i lavori fossero ripartiti, ma oggi WindowsCentral fa sapere che si è trattato soltanto di una procedura standard (si rinnova il marchio per non farselo “rubare” da altri), ma che i lavori sono ancora fermi. Secondo quanto riportato dal sito, che cita fonti vicine a Microsoft, nessuno degli studi del colosso di Xbox ci sta lavorando. Per ora dunque Scalebound rimane un titolo “morto”, ma la resurrezione (o meglio il respawn) nel mondo dei videogiochi non si può mai escludere.

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!

Articolo a cura di Redazione Player.it

Account redazionale di Player.it, con questo account verranno proposti editoriali, speciali e post condivisi dall'intera redazione, inoltre, in questo profilo c'è l'intero archivio di articoli di games.it

Tennis World Tour: annunciato l’erede di Top Spin

Portal Knights disponibile da oggi su PS4, Xbox One e PC