Spencer: Scalebound? Dovremo rischiare


E’ un momento difficile per Microsoft e Phil Spencer, capo della divisione Xbox, sta cercando in tutti i modi di calmare gli animi per tornare alla normalità. Nelle sue recenti dichiarazioni ha infatti affermato che la compagnia sarà necessariamente costretta a prendersi qualche rischio, ma ha al tempo stesso messo in chiaro che quello che è accaduto con Scalebound non impedirà a Microsoft di puntare con forza anche sui third part (garantendo sempre il supporto necessario ai first party ovviamente). Recentemente lo stesso Spencer ha promesso novità per l’E3 2017, a questo punto non possiamo fare altro che attendere e avere fiducia in Microsoft. Vi invitiamo a rimanere con noi per tutte le novità sul mondo Xbox. 


spencer-scalebound-dovremo-rischiare

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!

Articolo a cura di Redazione Player.it

Account redazionale di Player.it, con questo account verranno proposti editoriali, speciali e post condivisi dall'intera redazione, inoltre, in questo profilo c'è l'intero archivio di articoli di games.it

Final Fantasy XV: Square Enix pensa a una nuova espansione

Conan Exiles: requisiti di sistema minimi e raccomandati