Code Vein: svelati nuovi dettagli sul gioco


Ci sono interessanti novità sul gioco della Bandai Namco Code Vein che arrivano direttamente dagli sviluppatori intervistati recentemente sulla rivista Dengeki PlayStation.


Code Vein è un progetto ambizioso e il team di sviluppo  vuole riuscire a creare un RPG che possa combinare lo stile di Dark Soul con quello di God Eater. Durante l’intervista è stato confermato che il gioco si svolgerà in un mondo post-apocalittico in cui ogni area che comporrà il gioco sarà diversa dalle altre, e in ogni settore vi saranno meccaniche specifiche e uniche. 

Code Vein, dettagli sul mondo di gioco

Il gioco sarà Opern World e con possibilità di spostarsi da un area all’altra a piacimento senza soluzione di continuità. Inoltre abbiamo saputo che nel gioco il nostro personaggio sarà completamente personalizzabile dal punto di vista estetico, ma non solo: sarà infatti possibile personalizzarlo anche dal punto di vista del combattimento. Infine gli sviluppatori hanno spiegato che Dark Soul rimane un punto di ispirazione per Code Vein, ma che il livello di difficoltà non sarà così elevato.

Il gioco non ha ancora una data di uscita precisa, ma è atteso nel 2018.

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!

Articolo a cura di Redazione Player.it

Account redazionale di Player.it, con questo account verranno proposti editoriali, speciali e post condivisi dall'intera redazione, inoltre, in questo profilo c'è l'intero archivio di articoli di games.it

Disgaea 5 Complete Edition: nuovo trailer sui personaggi

Hearts of Iron IV: annunciato il DLC ‘Death or Dishonor’