Mass Effect: Andromeda tra il 4K e i problemi di animazione


Mass Effect: Andromeda sarà un gioco strano, paradossale. Mentre il profilo ufficiale di NVIDIA rilascia un video (che trovate in fondo all’articolo) nel quale vengono mostrate le immagini in 4K ottenibili solo con un PC con la configurazione Ultra, dall’altra parte sono tanti gli utenti che lamentano dei problemi nelle animazioni.


Mass Effect Andromeda tra il 4K e i problemi di animazione

Basta fare una rapida ricerca in rete per trovare diversi video che mostrano alcune animazioni dei personaggi non proprio di alta qualità. Gli utenti che l’hanno provato grazie a EA Access e le redazioni che lo stanno provando per le recensioni hanno infatti segnalato bug, movimenti innaturali e altri problemi simili.

In molti hanno sperato che Bioware realizzasse una patch day one, ma purtroppo non sarà così. Ian Frazier è intervenuto via Twitter e ha affermato: “il team di supporto mi ha appena confermato che la patch day 1 è inclusa nell’early access sia su Xbox che su PC”. Detto in altre parole: il Mass Effect: Andromeda che proveremo dal prossimo 23 marzo sarà quello definitivo, se ci saranno bug o altri problemi dovremo aspettare ancora diversi giorni fino a quando non sarà realizzata una nuova patch. Di certo non arriverà al day one. In ogni caso Frazier cerca di tranquillizzare tutti, affermando che le discussioni sono già in atto e sono programmate per il futuro diverse patch.

Sarà, intanto però il livello di 4K qui sotto sembra ancora un miraggio.


Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!

Articolo a cura di Redazione Player.it

Account redazionale di Player.it, con questo account verranno proposti editoriali, speciali e post condivisi dall'intera redazione, inoltre, in questo profilo c'è l'intero archivio di articoli di games.it

PlayStation Store: tre giorni di super-offerte sui giochi Ubisoft

Mass Effect: Andromeda schermo nero, Ryder bloccato e altri problemi su PC