Homefront: The Revolution, il primo DLC The Voice of Freedom


Dopo mesi di lavorazione per migliorare il gioco ed eliminare tutti i bug, adesso Homefront: The Revolution può celebrare il primo DLC. È stato appena annunciato The Voice of Freedom, vediamo tutti i dettagli nel seguente comunicato.


homefront_5

Milano 28 Settembre 2016 | Deep Silver e Dambuster Studios hanno rilasciato il primo, nuovo contenuto aggiuntivo in single player di Homefront: The Revolution.

The Voice of Freedom mette il giocatore nei panni di Benjamin Walker, leader leggendario a capo della ribellione e ricercato numero uno della KPA, mentre cerca di infiltrarsi nella Filadelfia Occupata per fare squadra con la cellula della Resistenza di Jack Parish. Questo intenso prologo story-driven testerà l’abilità stealth dei giocatori e le loro abilità in combattimento quando incontreranno una fazione sinistra ed ostile nel sottosuolo di Filadelfia – The ‘90’.

The Voice of Freedom è disponibile per tutti i possessori dell’ Homefront Expansion Pass e disponibile all’acquisto separatamente al prezzo di 5.99 €. E’ disponibile per il download su Xbox One, PlayStation 4 e PC Windows su Steam.

I giocatori che ritorneranno in Homefront: The Revolution troveranno inoltre la recente ‘Performance Patch’ che ha notevolmente migliorato l’esperienza complessiva. Per maggiori informazioni e per ricevere gli ultimi aggiornamenti su Homefront: The Revolution, seguici su Twitter e Instagram @HomefrontGame o su Facebook at Facebook.com/HomefrontGame, o visita Homefront-Game.com.

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!

Articolo a cura di Redazione Player.it

Account redazionale di Player.it, con questo account verranno proposti editoriali, speciali e post condivisi dall'intera redazione, inoltre, in questo profilo c'è l'intero archivio di articoli di games.it

Destiny – I signori del ferro

Milan Games Week Junior: un’area anche per i più piccoli