Nintendo NX esordirà con grandi giochi di Mario e Zelda


Uno dei più grandi errori fatti da Nintendo negli anni scorsi, in particolare con gli esordi di Wii U e 3DS, è stato presentare una line-up debole. Con NX la casa nipponica non ha intenzione di ripeterlo e secondo le ultime indiscrezioni partirà alla grande.


nintendo_5

Secondo gli ultimi rumors infatti la nuova console esordirà con The Legend of Zelda: Breath of the Wild, ma nell’arco di 6 mesi dall’uscita (marzo 2017) pubblicherà un gran numero di titoli importanti, riguardanti soprattutto Super Mario e lo stesso Zelda, ma anche i Pokemon. E non finisce qui. Nintendo avrebbe già raccolto l’approvazione di SEGA, Square Enix, Ubisoft, Activision e Warner Bros per la realizzazione di titoli third party su NX, ovvero le grandi major che hanno abbandonato al suo destino Wii U ci riproveranno. A proposito di third party, sono già stati confermati Just Dance 2017 e Sonic.

Infine l’ultima indiscrezione trapelata sempre oggi parla di una potenza della console tra quella della PS3 e quella della PS4. L’intenzione di Nintendo dunque non è sottrarre gli utenti a PS4 e Xbox One, ma soprattutto fornire una piattaforma migliore agli utenti mobile che potranno giocare con la nuova console sia in modalità portatile che collegati alla tv.

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!

Articolo a cura di Redazione Player.it

Account redazionale di Player.it, con questo account verranno proposti editoriali, speciali e post condivisi dall'intera redazione, inoltre, in questo profilo c'è l'intero archivio di articoli di games.it

PES 2017 – Provato!

F1 2016: annunciato il campionato multiplayer