HOME » news

I creatori di Hatred lanciano IS Defense


Probabilmente non c’è stato nella storia dei videogiochi un gioco più controverso di Hatred. Non una gran qualità né un’ottima storia, ma il fatto di mettersi nei panni del pazzo omicida che vuole distruggere il mondo è stato sufficiente a far gridare allo scandalo.


creatori-hatred-is-defense

Dagli sviluppatori di Destructive Creations arriva oggi un nuovo gioco, questa volta non meno violento ma sicuramente maggiormente apprezzabile dal punto di vista morale. Non fosse altro perché siamo dalla “parte dei buoni”. Si chiama IS Defense dove IS sta per Stato Islamico.

Secondo la trama rilasciata su Steam Greenlight dove gli sviluppatori cercano finanziamenti, IS Defense sarà ambientato nel 2020 dopo che l’Isis è riuscito a colonizzare tutto il Nord Africa e adesso punta ad invadere l’Europa. Il nostro compito, nelle vesti dei soldati della NATO, sarà difendere le coste italiane, greche e del resto dell’Europa del Sud dall’assalto terroristico e cercare di respingere i militanti estremisti. Il gameplay sarà decisamente diverso, niente più telecamera dall’alto e schermo in bianco e nero, stavolta la visuale sarà in prima persona e i colori ci saranno tutti. Ufficialmente il titolo si ispira al vecchio Operation Wolf, ma in molti casi non si discosta molto dai vari Call of Duty e figli degli ultimi anni. Avrà successo? Sicuramente la sua uscita non sarà accompagnata dalle stesse polemiche precedenti, ma il tema è ugualmente sensibile. L’uscita prevista è per la seconda metà del 2016, ecco qualche immagine già disponibile.

 


Articolo a cura di Redazione Player.it

Account redazionale di Player.it, con questo account verranno proposti editoriali, speciali e post condivisi dall'intera redazione, inoltre, in questo profilo c'è l'intero archivio di articoli di games.it

Final Fantasy IX disponibile per dispositivi mobile

Grand Theft Auto Online: San Valentino assassino, caratteristiche ufficiali