Bravely Second: End Layer – Anteprima e contenuti della demo


Articolo di Gianluca Arena


Come se l’avventura che ci aspetta dal prossimo 26 febbraio non fosse già abbastanza, Nintendo rilascerà a breve (l’11 febbraio) su eShop una corposissima demo di Bravely Second End Layer, che raccorda le avventure vissute nel primo capitolo con quelle che ci aspettano nel secondo.
Intitolata The ballad of the three cavaliers, l’avventura si configura più come un vero e proprio prologo che come una versione monca del titolo finale, e propone situazioni inedite rispetto a quelle che andremo a vivere in prima persona alla fine del mese: al centro di tutto ci sono i tre cavalieri del titolo, Yew Geneolgia, che sarà anche nel cast di protagonisti di End Layer, e i due inseparabili commilitoni,  il corpulento Nikolai Nikolanikov e il pungente Janne Angard.

bravely-second

Tra una gag, un incontro con facce note e innumerevoli quest raccolte in città, i tre, agli ordini della papessa Agnes Oblige, incontreranno diverse insidie sulla strada per Ancheim, la loro destinazione finale, e si troveranno, loro malgrado, a ricorrere alla forza per risolvere situazioni più complicate del previsto.
Oltre ad essere incredibilmente longeva per una demo gratuita, l’avventura permetterà ai giocatori di importare oggetti all’interno del gioco finale, per non parlare dei risvolti narrativi su cui essa farà luce: se avete amato Bravely Default, il download non è solo consigliato, ma assolutamente imprescindibile, tanto per ingannare l’attesa fino al lancio di Bravely Second quanto per iniziare a familiarizzare con personaggi e meccaniche di gameplay fin qui inediti.

L’abitudine di rilasciare demo che vadano oltre la mera riproduzione di sezioni del gioco finale, caratterizzate da piccole storyline inedite e da personaggi laterali, con magari la possibilità di importare il salvataggio finale nel gioco, è una delle poche che ci piacciono molto dell’attuale mercato videoludico.
The ballad of the three cavaliers è una delle più corpose e divertenti tra quelle fin qui approdate sullo shop virtuale di 3DS, e quindi, fossimo in voi, non ce la lasceremmo scappare.

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!

Articolo a cura di Redazione Player.it

Account redazionale di Player.it, con questo account verranno proposti editoriali, speciali e post condivisi dall'intera redazione, inoltre, in questo profilo c'è l'intero archivio di articoli di games.it

FunnyGames: puntata 42

XCOM 2 – Recensione