Apre la PS4 a Natale, ma ci trova dentro un pezzo di legno


A Napoli lo chiamano “o’ pacc”, il pacco, ed è la classica truffa del vendere un prodotto la cui scatola è originale ma all’interno vi si trova di tutto, un mattone, un pezzo di legno o di plastica, tranne che il prodotto che si era acquistato. Il sistema del “pacco” è accaduto nel lontano (e poco napoletano) Massachussetts.


apre-ps4-natale-pezzo-di-legno

A farne le conseguenze è stato il giovane Scott Lundy, solo 9 anni, il quale, felicisso di aver ricevuto per Natale la sua tanto adorata PlayStation 4, si è ritrovato nella scatola un pezzo di legno, finemente intagliato per avere la forma della console, e in più oltre il danno anche la beffa: un bel disegno di un pene che campeggia sulla finta console, con tanto di scritta che non vi traduciamo ”From cock and balls with love”.

Già solo a scrivere questa vicenda ci sentiamo mortificati, possiamo solo immaginare lo sconforto che ha colto il ragazzino e la sua famiglia il cui Natale è stato rovinato. Per fortuna Babbo Natale è arrivato qualche giorno dopo travestito da direttore del negozio locale Target il quale, oltre a sostituire la PS4 finta con una vera, ha anche regalato al bambino una gift card da 100 dollari e la copia di Uncharted Collection.

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!

Articolo a cura di Redazione Player.it

Account redazionale di Player.it, con questo account verranno proposti editoriali, speciali e post condivisi dall'intera redazione, inoltre, in questo profilo c'è l'intero archivio di articoli di games.it

Mario & Sonic at the Rio 2016 Olympic Games: video mostra le discipline

Dead or Alive Xtreme 3 e il Soft Engine 2.0