HOME » news

Ghost Recon: Wildlands, primi dettagli sul gameplay


Dominic Butler di Ubisoft ha cominciato a parlare oggi i Ghost Recon: Wildlands, una delle nuove IP presentate dalla casa franco-canadese all’ultimo E3 2015.


ghost-recon-wildlands-primi-dettagli-gameplay

Butler ha spiegato che Wildlands sarà un gioco che lascia molta libertà all’utente, gli permetterà dunque di fare delle scelte che influenzeranno il proseguio del gioco. Ghost Recon: Wildlands è impostato per essere un titolo giocabile in single player, ma permette anche il co-op fino ad un massimo di 4 giocatori. Avremo a che fare con un open world e, di conseguenza, il sistema delle missioni non sarà lineare, cioè potremo decidere noi quando, come e se cominciarne una. Le missioni secondarie permetteranno di rendere più ricca e avvincente la storia, pur non snaturando la natura “tattica” della saga di Ghost Recon. Aiuterà molto la presenza di un drone a disposizione dell’utente che consente di guardare il campo di azione dall’alto. Purtroppo per poterci giocare dovremo attendere il 2016.

Articolo a cura di Redazione Player.it

Account redazionale di Player.it, con questo account verranno proposti editoriali, speciali e post condivisi dall'intera redazione, inoltre, in questo profilo c'è l'intero archivio di articoli di games.it

E3 Game Critic Awards 2015: le nomination

Allison Road annunciato con un inquietante trailer