Alien: Isolation era in origine un gioco in terza persona


Creative Assembly ha pubblicato quest’oggi un interessante filmato per quanto riguarda Alien: Isolation. Il video in questione mostra infatti una build originaria del survival horror che mostra come in origine il gioco fosse stato pensato in terza persona: qui è possibile vedere infatti, anche se la qualità non è delle migliori, Amanda Ripley ripararsi dietro delle casse per non essere individuata dallo Xenomorfo.


alien-isolation-terza-persona

Come noto, Creative Assembly ha deciso però di scegliere una visuale in prima persona per il proprio Alien: Isolation.


Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!

Articolo a cura di Redazione Player.it

Account redazionale di Player.it, con questo account verranno proposti editoriali, speciali e post condivisi dall'intera redazione, inoltre, in questo profilo c'è l'intero archivio di articoli di games.it

GDC 2015: premiato il gioco dell’anno

Campionato Europeo CoD 2015: il video-racconto ufficiale