Speciale – Nuovi Nintendo 3DS e 3DS XL


Poche ore fa (alle 13:00, ora italiana) Nintendo ha tenuto un evento Direct dedicato al Nintendo 3DS: a sorpresa, in questa occasione la casa di Kyoto ha annunciato ben due nuovi modelli di 3DS e 3DS XL, a un anno esatto dall’annuncio del Nintendo 2DS, avvenuto alla fine di agosto 2013. Due nuove piattaforme che arriveranno in Giappone il prossimo 11 ottobre (lo stesso giorno di Monster Hunter 4 Ultimate) e che arriveranno in Nord America ed Europa nel corso del 2015, come confermato dalla società. Analizziamo questi due nuovi modelli e scopriamo specifiche, prezzi e dettagli.
Nuovo Nintendo 3DS
Il “nuovo” Nintendo 3DS potrà contare su uno schermo superiore da 3.88 pollici, mentre lo schermo inferiore misurerà 3.33 pollici: tra le novità segnaliamo la presenza di un secondo pad analogico (di piccole dimensioni) nella parte destra, insieme ad un rinnovato design dei pulsanti A,B,X,Y, ora colorati in stile Super Nintendo. La casa di Kyoto ha finalmente deciso di inserire un secondo stick, eliminando di fatto l’utilità del Circle Pad Pro, accessorio esterno che non ha mai riscosso particolare successo. Si tratta di una scelta logica, che rende i controlli più comodi per titoli complessi come Monster Hunter 4 e Smash Bros.Presenti anche due nuovi tasti dorsali, denominati ZR e ZL e che si posizionano accanto ai grilletti R e L.
Al momento non ci sono informazioni riguardo le dimensioni esatte, mentre il design è stato leggermente rivisto rispetto al modello già in commercio. Le novità però non finiscono qui visto che la casa di Kyoto conferma la presenza di un lettore di schede MicroSD e di una batteria migliorata, capace di assicurare sette ore di gioco continuato, valori nettamente superiori rispetto al passato. L’hardware sarà inoltre più performante, grazie ad una CPU più veloce, al momento però la società non ha diffuso altri dettagli riguardo le specifiche tecniche. Infine, la console monterà un chip NFC utile per utilizzare vari accessori, come le statuine Amiibo, in arrivo entro fine anno.
Il debutto del “nuovo” Nintendo 3DS è previsto per l’11 ottobre in Giappone, la console sarà disponibile nei colori bianco o nero (entrambi metalizzati) al prezzo di 16.000 yen, circa 115 euro al cambio attuale. Per il lancio in Europa bisogna attendere invece il 2015.
Nuovo Nintendo 3DS XL
Anche il Nintendo 3DS XL si rinnova: le modifiche effettuate sono le stesse descritte sopra, e quindi batteria di lunga durata, nuovi tasti dorsali, secondo stick analogico, CPU più veloce, compatibilità con schede MicroSD e chip NFC. Gli schermi avranno dimensioni pari a 4.88 pollici (superiore) e 4.18 pollici (inferiore). La console sarà disponibile nei colori nero o blu (metalizzati) al prezzo di 18.800 yen, circa 130 euro al cambio attuale.
Nintendo ha già annunciato una serie di cover intercambiabili dedicati a personaggi come Mario, Yoshi, Peach, Luigi e Wario, solo per citarne alcuni. Questi accessori verranno messi in commercio insieme alle due console, il prezzo però non è stato ancora annunciato. Anche in questo caso, per vedere il Nintendo 3DS XL in Europa bisognerà attendere il 2015.
Giochi e compatibilità
E per quanto riguardo la compatibilità con i giochi già esistenti? Tutti i giochi pubblicati su Nintendo 3DS gireranno senza problemi sulle due nuove console, mentre lo stesso Iwata ha già confermato che ci saranno titoli destinati esclusivamente ai due nuovi modelli e che non funzioneranno sulle “vecchie” piattaforme. Durante il Nintendo Direct è stato annunciato il JRPG Xenoblade Chronicles, in uscita nel corso del 2015 e compatibile esclusivamente con i nuovi Nintendo 3DS e 3DS XL. In futuro arriveranno anche altri titoli esclusivi, al momento però non ci sono altri dettagli. Questa notizia ha mandato su tutte le furie i consumatori, che presto potrebbero essere costretti a cambiare console per giocare con i propri giochi preferiti.
Gli accessori già in vendita invece funzioneranno senza particolari problemi e potremo riutilizzarli anche con le nuove piattaforme. Non è chiaro se le figure Amiibo saranno compatibili anche con i modelli standard di 3DS e 3DS XL, per scoprirlo dovremo probabilmente attendere il Tokyo Game Show di settembre.
Nintendo ha anche annunciato un bundle dedicato a Monster Hunter 4G che include una copia del gioco e una console personalizzata, altri pacchetti speciali potrebbero essere annunciati proprio alla fiera nipponica, restate con noi per saperne di più.
Conclusioni
Una mossa curiosa quella di Nintendo: la line-up di piattaforme portatili è ora composta da cinque modelli, ovvero Nintendo 3DS, Nintendo 3DS XL, Nuovo Nintendo 3DS, Nuovo Nintendo 3DS XL e Nintendo 2DS. I nuovi restyling possono essere considerati a tutti gli effetti delle nuove console, grazie al processore più potente e all’aggiunta di nuovi pulsanti (tra cui il tanto richiesto stick analogico), modifiche non di poco conto che potrebbero presto rendere obsolete le macchine già in commercio.
La presenza di giochi esclusivi inoltre (come il già annunciato Xenoblade Chronicles) non aiuta a fare chiarezza e anzi, rischia di scontentare coloro che hanno appena acquistato un 3DS o 3DS XL “standard”. Forse sarebbe stato meglio annunciare le due piattaforme con nomi completamente diversi, per evitare confusione, del resto la stessa Nintendo ha già dimostrato di credere poco nelle potenzialità del 3D, lanciando lo scorso anno il Nintendo 2DS, nonostante questo l’effetto tridimensionale è stato migliorato, per garantire immagini più nitidi. Anche il browser interno è stato rivoluzionato ed è ora compatibile con HTML5, apprezzabile infine la possibilità di trasferire file e backup a PC/Mac tramite connessione Wi-Fi.
In ogni caso, come già detto, la situazione sarà sicuramente più chiara dopo il Tokyo Game Show, non ci resta che aspettare, vi ricordiamo che entrambi i nuovi modelli arriveranno dalle nostre parti nel 2015, maggiori dettagli verranno diffusi prossimamente.

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!

Articolo a cura di Redazione Player.it

Account redazionale di Player.it, con questo account verranno proposti editoriali, speciali e post condivisi dall'intera redazione, inoltre, in questo profilo c'è l'intero archivio di articoli di games.it

Metal Slug 3 annunciato ufficialmente sulle PlayStation

Total War: Rome 2 Emperor Edition annunciato