HOME » news

Portal finito in 30 minuti senza usare portali


Le speedrun sono divertenti da vedere, anche se il fattore divertimento dipende spesso dal genere di titoli che viene usato per immortalare le imprese dei giocatori supersonici. Gli speedrunner vengono talvolta criticati di non godersi il gioco, ma si tratta di un’obiezione che non ha riscontri nella realtà. Uno speedrunner completa il gioco in questione più e più volte per riuscire a far registrare tempi monstre, quindi, è assolutamente lecito che dopo cinquanta run riesca a finire il suo titolo preferito in soli venti minuti.


Altra obiezione che si fa agli speedrunner è quella di sfruttare i glitch il più delle volte. È vero, e anche chi scrive questa news preferisce le speedrun glitchless. Va detto, però, che per riuscire a sfruttare ogni singolo glitch, è necessario avere una conoscenza del gioco fuori dalla norma. Ci vogliono concentrazione, memoria di ferro e tanto allenamento.

Portal finito senza usare i portali

Icy è uno youtuber e twitcher specializzato in speedrun ed è riuscito a terminare Portal senza fare uso dei portali che, in teoria, sono fondamentali per andare avanti nel titolo Valve. Questi però sono discorsi per chi ci mette una vita, non per Icy che Portal lo ha finito in mezz’ora. Icy aveva già completato la sua missione due mesi fa, cioè quella di finire Portal senza utilizzare un solo portale. Quella volta, però, ci ha messo poco meno di un’ora.
Due mesi più tardi, il 16 settembre, per la precisione, lo stesso speedrunner è riuscito nella stessa impresa ma ha migliorato il suo tempo: in 30 minuti Portal era bello che finito. Anzi, 28 minuti e 13 secondi.

https://www.youtube.com/watch?v=OFsUTCY4fb0

Negli ultimi due mesi, Icy ha ottimizzato notevolmente il percorso e ha cercato di ridurre al minimo gli errori durante le sue run velocissime a Portal. Il percorso più recente che Icy ha utilizzato gli ha permesso di risparmiare oltre 20 minuti dalla precedente run pubblicata su Reddit due mesi fa.

La speedrun di Portal non è esattamente la più divertente da vedere, soprattutto se non si gioca in maniera canonica al titolo contenuto anche nella The Orange Box pubblicata da Valve nel 2007, ma dimostra il grande lavoro che c’è dietro a queste imprese.

Icy ha utilizzato molti glitch, alcuni dei quali erano del tutto sconosciuti a tanti altri speedrunner.

Galaxy S8/ S8+ e Galaxy Note8, un ecosistema di servizi

Dragon Ball Xenoverse 2: in arrivo Super Bu e Darbula