GameSpy chiude i server di GTA IV, Max Payne 3 e tanti altri giochi


GameSpy chiude un gran numero di server. Questa notizia, che apparentemente potrebbe interessare poche persone, in realtà riguarda molti di noi. Tra i server chiusi infatti ci sono Max Payne 3, GTA IV, Red Dead Redemption, Midnight Club Los Angeles, Grand Theft Auto: Chinatown Wars (in versione DS e PSP), Beaterator e Midnight Club 3: Dub Edition.

max-payne-3-chiusura gamespy

Tutti gli utenti che ancora giocano a questi titoli online, o vogliono scaricare dei contenuti aggiuntivi, non potranno più farlo a partire da oggi. Rockstar si è affrettata a garantire che i giochi più nuovi, come GTA 5 appunto, non risentiranno di questa chiusura, ma quelli con qualche anno sulle spalle vanno in pensione anticipata. Una vera disdetta.

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!

Articolo a cura di Redazione Player.it

Account redazionale di Player.it, con questo account verranno proposti editoriali, speciali e post condivisi dall'intera redazione, inoltre, in questo profilo c'è l'intero archivio di articoli di games.it

Rugby 15, annunciato il primo gioco sul rugby per la next-gen

Octodad: Dadliest Catch – Recensione