Twitch su PS4 taglia la testa al toro: cancellati tutti i contenuti non videoludici


Siamo alle solite: per colpa di pochi pagano in tanti. Twitch, il nuovo servizio di video-streaming di PlayStation 4, stava riscuotendo un ottimo successo tra gli utenti. Oltre a mostrare i video riguardanti i videogiochi, si stavano sviluppando anche altri contenuti virali come riprese di scenette comiche o altri video privati sulla scia dell’esempio di YouTube.


twitchps4

Negli ultimi giorni però ne sono successe di ogni tipo. Prima alcuni utenti sono stati segnalati perché bestemmiavano ed avevano atteggiamenti inappropriati, poi la goccia che ha fatto traboccare il vaso è stato il video dell’uomo ubriaco che spoglia in streaming sua moglie, altrettanto ubriaca. Twitch ha tentato di oscurare solo i video pericolosi, ma non potendoli vedere tutti perché stanno diventando sempre di più, ha preso una decisione drastica: ha cancellato tutti i video che non riguardano i videogiochi. Addio ad un YouTube 2, d’ora in avanti su Twitch circoleranno solo gameplay.

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!

Articolo a cura di Redazione Player.it

Account redazionale di Player.it, con questo account verranno proposti editoriali, speciali e post condivisi dall'intera redazione, inoltre, in questo profilo c'è l'intero archivio di articoli di games.it

CM Storm Devastator – Unboxing e Recensione

Alan Wake 2: Remedy parla del gioco