Jak and Daxter disponibile da oggi sul Playstation Network

jak and daxter playstation network

Come molti di voi sapranno, Sony ha attuato una politica volta a “riportare in vita”, sul Playstation Store, alcune delle sue vecchie glorie per Playstation 2. Dallo scorso Dicembre 2015 ad oggi, sono stati molti i giochi ad approdare su Playstation 4: da Dark Cloud a Twisted Metal: Black, da Rogue Galaxy a The Mark of Kri, passando per GTA III, Vice City e San Andreas. Nella giornata di ieri, il colosso nipponico ha aggiunto un altro titolo al suo già ricco carnet, e non si tratta di un videogame come un altro: stiamo parlando di Jak and Daxter: The Precursor Legacy.

Jak and Daxter approda su Playstation 4

jak and daxter playstation network

Jak and Daxter rappresenta una delle saghe più famose create da Naughty Dog. Questo franchise costituì la definitiva consacrazione del developer statunitense che, subito dopo aver terminato la sua esperienza con Crash Bandicoot, riuscì a creare un nuovo gioco capace, col tempo, di bissarne il successo. Insieme a Crash Bandicoot, Uncharted e The Last of Us, di cui si attende il secondo capitolo, la saga di Jak and Daxter rappresenta l’ennesima serie capolavoro creata da Naugthy Dog. In molti si sono chiesti se mai la saga riceverà mai un nuovo capitolo, ma, nonostante le speranze dei gamer di tutto il mondo, tutto questo non sembra rientrare nelle politiche dello sviluppatore, maggiormente propenso a creare nuove IP piuttosto che tornare sulle sue “creature” del passato.

Allo stato attuale, dobbiamo accontentarci del ritorno dei due eroi su Playstation 4. Jak and Daxter: The Precursor Legacy è disponibile al prezzo di $15. La cifra in questione è perfettamente in linea con quelli degli altri titoli PS2 messi in vendita sul PS Store, compresi tra i 10 ed i 20 dollari. È ben sottolineare, ancora una volta, che non si tratta di retrocompatibilità. A differenza di quanto si verifica con Xbox, non vi basterà possedere la copia fisica del gioco per Playstation 2 per avere diritto alla versione PS4, ma dovrete, nel caso, acquistarlo nuovamente.

Jak and Daxter, così come le versione PS4 di GTA: Vice City e GTA: San Andreas, arriva con una risoluzione grafica a 1080p in upscaling. Inoltre, il titolo Naughty Dog, avrà il supporto per i Trofei, nonché quello per lo Share Play ed il Remote Play.

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!

Articolo a cura di Claudio Albero

Nasce a Torre del Greco, una piccola metropoli alle falde del Vesuvio, nei favolosi anni ’80, che già però non avevano più niente di favoloso. Provano ad educarlo con Beatles e musica classica sin dalla più tenera età, ma lui, di tutta risposta, si appassiona all’ heavy metal ed ai videogame , spendendo un piccolo patrimonio in sala giochi, quando queste due parole erano ancora slegate dalle slot machine.

Dopo aver mosso i primi passi su Sega Master System II con Alex Kidd, il Super Mario con le orecchie a sventola, si innamora dei platform, degli action/adventure e degli RPG, con particolare attenzione alla saga di Final Fantasy.

Inguaribile sognatore con le radici saldamente ancorate nel passato, scopre la sua passione per la scrittura quasi per caso, in uno dei tanti pomeriggi passati tra i corridoi della Facoltà di Giurisprudenza di Napoli, dove si laureerà giusto qualche anno dopo, con una tesi in Diritto d’Autore basata sull’opera multimediale.

Dopo aver scritto di attualità e musica su Lacooltura.it , Road TV Italia e Federico TV , approda sui lidi di Player.it , in cui comincia sin da subito ad apprendere e fare domande, guadagnandosi rapidamente il titolo di “ redattore rompiscatole del mese ”. Nonostante sia legatissimo alla grande famiglia di Player, non sono rare alcune sue incursioni su portali come Gameplay Café e Spazio Rock .

Musica, videogame, concerti, boardgame, modellismo, fumetti, cinema e serie tv: tanti hobby diversi tra loro, ma collegati da un fil rouge che li unisce tutti: il divertimento . È proprio questo che cerca in un videogame, è proprio questo sentimento che muove le sue dita, ed è sempre il divertimento la sensazione che cerca di infondere nei suoi articoli.

Al di fuori del mondo del gaming, indossa giacca e cravatta per mimetizzarsi nel mondo degli avvocati, esercitando la professione forense, con lo scopo di conoscere a fondo le “ regole del gioco ”, nonché di minacciare di far causa a chiunque al minimo pretesto.

South Park: Phone Destroyer, nuovi dettagli sul titolo e prenotazioni aperte

DreamTeam

DreamTeam: ecco la piattaforma per reclutare giocatori