Crash Bandicoot domina ancora le classifiche inglesi

crash bandicoot domina classifiche inglesi


È oramai superfluo sottolineare l’enorme successo di pubblico ottenuto da Crash Bandicoot: N. Sane Trilogy. Il titolo Activision, sviluppato da Vicarious Visions, sta letteralmente monopolizzando le vendite, tanto da spingere Sony a creare un bundle con la sua Playstation 4. Abbiamo già detto che la remastered rappresenta il miglior lancio del 2017, e che sta facendo le fortune di Sony, che è riuscita ad accaparrarsi un’esclusiva, non è dato ancora sapere se permanente o temporanea. Come preventivabile, Crash Bandicoot domina le classifiche inglesi. Il marsupiale più famoso dei videogiochi occupa il primo posto delle charts di vendita da ben 3 settimane consecutive.

Si tratta di un risultato strabiliante, soprattutto se consideriamo che il gioco è in vendita da circa cinque settimane.

Aggiornamento del 14/08/2017

A causa di un’altra settimana lenta e priva di release di rilievo, Crash Bandicoot N. Sane Trilogy rimane ancora al primo posto delle classifiche di vendita inglesi. Il titolo è sul gradino più alto del podio da quattro settimane consecutive, ed è stato primo per sei settimane complessivamente. L’unico altro gioco ad aver ottenuto risultati simili è stato Call of Duty: Infinite Warfare, capace di rimanere il “re delle vendite” per cinque settimane di fila. Di seguito riportiamo la Top 20 dei giochi più venduti in Gran Bretagna.

  1. Crash Bandicoot N. Sane Trilogy (down 1%)
  2. Fallout 4 (down 6%)
  3. Grand Theft Auto V
  4. Dishonored 2 (down 20%)
  5. Doom (down 34%)
  6. Splatoon 2
  7. Mario Kart 8 Deluxe
  8. Rainbow Six Siege
  9. Forza Horizon 3 (up 13%)
  10. Battlefield 1
  11. LEGO Worlds
  12. FIFA 17 (down 18%)
  13. The Legend of Zelda: Breath of the Wild
  14. DiRT 4
  15. Miitopia
  16. Horizon Zero Dawn
  17. Call of Duty: Infinite Warfare (up 13%)
  18. LEGO City Undercover
  19. Minecraft: Xbox Edition
  20. Overwatch

Crash Bandicoot domina le vendite

Stando a quanto riportato sul sito Chart-Track, Crash Bandicoot: N. Sane Trilogy è al primo posto nelle classifiche di vendita inglesi per la terza settimana consecutiva. Tutto questo, come abbiamo sottolineato in precedenza, in poco più di un mese dalla sua pubblicazione. Il gioco ha così raggiunto il maggior numero di settimane al primo posto per un’esclusiva Playstation 4, nonché il titolo di “gioco con il maggior numero di settimane trascorse al primo posto in classifica”.

Volendo dare uno sguardo agli altri “sfidanti”, possiamo vedere che quest’ultimo week end vede il ritorno in seconda posizione di GTA V. Il titolo Rockstar ha ottenuto il titolo di “miglior best-seller in formato fisico“. Tra gli altri concorrenti, possiamo notare Fallout 4, risalito in terza posizione, e Doom, assestatosi al quarto posto in classifica. Insieme a Dishonored 2, salito al quinto posto, Bethesda è riuscita a piazzare tre importantissimi colpi sulle charts di vendita inglesi.

Per Splatoon 2, invece, arrivano le note dolenti. L’esclusiva Nintendo è scivolata al sesto posto, facendo un notevole passo indietro, soprattutto considerando il fatto che aveva occupato stabilmente il secondo posto del podio nelle due settimane precedenti.

In ogni caso, Crash Bandicoot domina anche le vendite digitali. Stando a quanto affermato da Sony, la N. Sane Trilogy è stata il titolo più scaricato dal PSN in America e in Europa durante lo scorso mese.

Crash Bandicoot e nuovi progetti in casa Activision

crash bandicoot domina classifiche inglesi
Ammiratemi!

Come abbiamo già detto in precedenza, lo strabiliante successo di vendite ottenuto dalla N. Sane Trilogy ha stupito non poco Activision. Il publisher statunitense starebbe così pensando di investire nuove risorse nel ritorno in grande stile di alcune delle sue IP del passato. Inutile dire che sono molti gli indizi che portano dritti ad una remastered di Spyro the Dragon.

Se volete dare uno sguardo più approfondito alla classifica di vendita inglese, vi riportiamo la Top 10 in calce all’articolo. La classifica comprende le sole vendite fisiche, escludendo le copie vendute in formato digitale e, ovviamente, non può essere ritenuta rappresentativa di tutte le vendite di videogiochi sul suo britannico.

  1. Crash Bandicoot N. Sane Trilogy
  2. Grand Theft Auto V
  3. Fallout 4
  4. Doom
  5. Dishonored 2
  6. Splatoon 2
  7. Battlefield 1
  8. Miitopia
  9. FIFA 17
  10. Tom Clancy’s Rainbow Six Siege

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!

Articolo a cura di Claudio Albero

Nasce a Torre del Greco, una piccola metropoli alle falde del Vesuvio, nei favolosi anni ’80, che già però non avevano più niente di favoloso. Provano ad educarlo con Beatles e musica classica sin dalla più tenera età, ma lui, di tutta risposta, si appassiona all’ heavy metal ed ai videogame , spendendo un piccolo patrimonio in sala giochi, quando queste due parole erano ancora slegate dalle slot machine.

Dopo aver mosso i primi passi su Sega Master System II con Alex Kidd, il Super Mario con le orecchie a sventola, si innamora dei platform, degli action/adventure e degli RPG, con particolare attenzione alla saga di Final Fantasy.

Inguaribile sognatore con le radici saldamente ancorate nel passato, scopre la sua passione per la scrittura quasi per caso, in uno dei tanti pomeriggi passati tra i corridoi della Facoltà di Giurisprudenza di Napoli, dove si laureerà giusto qualche anno dopo, con una tesi in Diritto d’Autore basata sull’opera multimediale.

Dopo aver scritto di attualità e musica su Lacooltura.it , Road TV Italia e Federico TV , approda sui lidi di Player.it , in cui comincia sin da subito ad apprendere e fare domande, guadagnandosi rapidamente il titolo di “ redattore rompiscatole del mese ”. Nonostante sia legatissimo alla grande famiglia di Player, non sono rare alcune sue incursioni su portali come Gameplay Café e Spazio Rock .

Musica, videogame, concerti, boardgame, modellismo, fumetti, cinema e serie tv: tanti hobby diversi tra loro, ma collegati da un fil rouge che li unisce tutti: il divertimento . È proprio questo che cerca in un videogame, è proprio questo sentimento che muove le sue dita, ed è sempre il divertimento la sensazione che cerca di infondere nei suoi articoli.

Al di fuori del mondo del gaming, indossa giacca e cravatta per mimetizzarsi nel mondo degli avvocati, esercitando la professione forense, con lo scopo di conoscere a fondo le “ regole del gioco ”, nonché di minacciare di far causa a chiunque al minimo pretesto.

Rime: i motivi del ritardo su Switch

okami hd ps4 xbox one 12 dicembre

Okami HD in arrivo per PS4 e Xbox One il prossimo 12 Dicembre