PlayStation 4, il pulsante Share potrà essere disattivato


Il pulsante Share introdotto con il nuovo DualShock progettato per la PlayStation 4 non sarà un’applicazione universale visto che gli sviluppatori saranno liberi di bloccarne le funzionalità. Lo ha spiegato Shuhei Yoshida, che ricopre il ruolo di presidente dei Sony Worldwide Studios, nel corso di un’intervista concessa a 4gamer.net, spiegando che l’ispirazione di un pulsante del genere deriva dalla sua passione per Dark Souls.
La possibilità di condividere filmati e screenshot in-game sarà però limitata dalle scelte degli sviluppatori. Yoshida ha infatti spiegato che possono esserci parti in un gioco che gli studi preferirebbero non far vedere. Ad esempio, su PlayStation Vita la funzionalità di screenshot viene disattivata in certi momenti del gioco a discrezione dello sviluppatore, meccanismo similare che sarà dunque applicato con il pulsante Share.

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!

Articolo a cura di Redazione Player.it

Account redazionale di Player.it, con questo account verranno proposti editoriali, speciali e post condivisi dall'intera redazione, inoltre, in questo profilo c'è l'intero archivio di articoli di games.it

Cheat Temple Run Oz: diamanti e monete al massimo

Top Ten Mensile – I giochi più venduti in Italia ad aprile 2013