A Londra la Rockstar Red Hook Criterium parla italiano

Red Hook Crit London no. 3 Podium Photo: Tornanti.cc

Milano, 24 Luglio 2017 – Porta bene ai colori italiani la pioggia che ha fatto compagnia agli atleti per quasi tutta la seconda tappa della Red Hook Criterium, il campionato del mondo di bici a scatto fisso su strada presentato da Rockstar Games. Lungo il tracciato londinese della Greenwich Peninsula, ancora più tecnico ed impegnativo dello scorso anno, si sono dati Battaglia oltre 400 atleti provenienti da tutto il mondo.

Sovvertiti i pronostici della vigilia, che vedevano super favoriti l’americano Colin Strickland, solo quarto dopo una comunque ottima rimonta facilitate anche da una bandiera rossa, e per la gara donne l’olimpionica Dani King, capace lo scorso anno sempre a Londra non solo di vincere ma di doppiare tutte le atlete, ‘graziando’ solo le compagne di podio. Solo un quinto posto per lei.

Benissimo gli italiani che dominano la gara maschile grazie ad uno strepitoso Filippo Fortin (Team Bahumer), vincitore davanti ad un altro italiano, Davide Viganò (Team Cinelli) ed altri tre italiani nei primi dieci. Bene anche la gara donne, con la solita Jasmine Dotti (IRD Squadra Corse), salita sul terzo gradino del podio.

Gara, quella corsa in terra Britannica che riapre le rispettive classifiche, proiettando I colori azzurri in alto. Ora riflettori puntati su Barcellona, dove si correrà il prossimo 2 settembre, per la terza importantissima tappa prima dell’appuntamento finale di ottobre a Milano.

CALENDARIO 2017:
• 29 Aprile: Red Hook Criterium Brooklyn, NY, USA
• 22 luglio: Red Hook Criterium Londra, Regno Unito
• 2 Settembre: Red Hook Criterium Barcellona, ​​Spagna
• 14 ottobre: ​​Red Hook Criterium Milano, Italia

Classifica generale UOMINI
1              Colin Strickland     Intelligentsia Racing                US           57
2              Davide Vigano       Team Cinelli Chrome               IT            54
3              Filippo Fortin          Team Bahumer                        IT            41
4              Martino Poccianti   Cykeln Divisione Corse           IT            37
5              Marius Petrache    Intelligentsia Racing                RO          37

Classifica generale DONNE
1              Eléonore Saraiva       Aventon Factory Team        FR           69
2              Raphaele Lemieux    Team iBike                           CA           68
3              Colleen Gulick           Delue Cycles                       US           59
4              Jasmine Dotti            IRD Carrera SC                     IT           47
5              Ash Duban                Affinity Cycles                      US           31

Informazioni sul the Red Hook Criterium Series

Red Hook Crit ha esordito come semplice corsa ciclistica a Brooklyn e si è espansa fino a diventare una championship series internazionale di corsa quando Rockstar Games si è unica come sponsor ufficiale del titolo nel 2013. Con gare che si svolgono a Red Hook, Barcellona e Milano, ogni singola pista è stata selezionata in modo accurato per riflettere lo spirito della originale corsa di Brooklyn.

Ciò che rende unico il campionato Red Hook Criterium è il fatto di richiedere agli atleti di effettuare multipli giri su un circuito estremamente tecnico di solo 1 km su bici a scatto fisso senza freni. Ispirandosi alle gare ciclistiche internazionali, gli atleti cominciano con delle qualifiche a tempo volte a determinare la loro posizione sulla griglia di partenza per la gara. Le finali, solitamente durante la sera, si svolgono di fronte a migliaia di spettatori in ogni tappa del campionato.

Gli atleti accumulano punti per ogni gara finita, viaggiando da una città all’altra, combattendo per conquistare una posizione sul podio del campionato. Grazie alla schedule ferratissima, gli atleti saranno costretti a essere consistenti nella loro performance se vogliono combattere per il titolo, rendendo ogni corsa unica e combattuta.

Il Red Hook Criterium Race Series è cresciuto di anno in anno dalla sua nascita nel 2008, catturando l’attenzione del media globali, grandi pubblici e l’interesse degli sponsor. Il 2016 per il Red Hook Criterium, dal momento che aveva già piantato saldamente le proprie radici nella comunità ciclistica, sarà un ulteriore anno di successo come uno degli eventi sportivi più competitivi e belli da vedere di sempre.

Sulla penisola di Greenwich

La penisola è grande, eclettica ed originale. Una visione completamente nuova di Londra che unisce design e comunità con il fiume, con gli studios cinematografici, con una architettura mozzafiato che si staglia sulla vastità del cielo. Un insieme di sette quartieri, 15000 nuove case e la sensazione di un posto che si rinnova completamente davanti ai propri occhi.
Non completamente sulla terraferma ma non una isola, la penisola di Greenwich non pretende di essere una unica cosa, è molto più interessante di questo. La penisola vuole attrarre persone che sanno il fatto proprio, sono curiosi ed interessanti. Ciò che rende eccitata la gente è la possibilità senza precedenti di poter lasciare il proprio segno su una parte completamente nuova di Londra.

 

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!

Articolo a cura di Sebastiano Pezzile

Veneziano di provincia, nato e cresciuto a pane e sale giochi, tra una partita a Metal Slug e una sudata sul DDR. Appassionato di Esports e tutto ciò che concerne la competizioni nei videogiochi. Nel tempo libero speedrunna giochi ormai dimenticati, si fa ammazzare di botte su Tekken e gioca quei giochini indipendenti sperimentali che piacciono gli hipster come lui.

Sine Mora EX in arrivo ad agosto per console e PC

Hello Kitty ♥ Pac-Man, Sanrio e Bandai Namco uniscono le forze