Hitman 3 | Come trovare tutte le aree nascoste

hitman 3 tutte le aree nascoste

Come in ogni gioco stealth che si rispetti, anche nelle mappe di Hitman 3 sono presenti delle aree segrete che, se scoperte, potranno garantirvi nuove soluzioni e, in alcuni casi, nuovi mezzi per raggiungere i vostri obiettivi. In questa nostra guida, vi diremo come raggiungere tutte le aree nascoste delle cinque mappe in cui si dipana la nuova avventura dell’Agente 47.

Ricordiamo ai nostri lettori che la scoperta di tutte le aree nascoste farà sbloccare ben cinque trofei di bronzo: Predatore di dune, Tentale tutte, Seguire le tracce, Maestro della sorveglianza, Marca il territorio. Se hai bisogno di altro aiuto sul gioco consulta la nostra guida completa di Hitman 3.

Hitman 3: tutte le aree nascoste di Dubai

Nella mappa di Dubai ci sono 22 aree da scoprire. Seguite le indicazioni presenti nel video per essere sicuri di trovarle tutte, sbloccando così il trofeo di bronzo “Predatore di Dune“.

Hitman 3: tutte le aree nascoste di Dartmoor

Nella mappa di Dartmoor sono presenti 22 aree nascoste. Seguite le indicazioni presenti nel video per trovarle tutte e sbloccare il trofeo di bronzo “Tentale tutte“.

Hitman 3: tutte le aree nascoste di Berlino

Così come avvenuto per Dartmoor, anche Berlino dispone di 22 aree segrete. Seguite le indicazioni presenti nel video, in modo da non saltarne nessuna e sbloccare l’obiettivo “Seguire le tracce“.

Hitman 3: tutte le aree nascoste di Chongqing

Nella mappa in terra cinese del gioco, invece, le aree nascoste sono 29. Seguite le indicazioni presenti nel video in allegato per trovare tutte le zone segrete e sbloccare il trofeo di bronzo “Maestro della sorveglianza“.

Hitman 3: tutte le aree nascoste di Mendoza

La mappa di Mendoza è sicuramente quella con più aree da scoprire: ce ne sono 45 in totale, tutte necessarie per l’ottenimento del trofeo di bronzo “Marca il territorio”. Di seguito, ve le elenchiamo tutte, divise per livello.

Livello 0

  1. Campo di Chardonnay: sezione inferiore delle vigne;
  2. Grape Shed: l’edificio all’interno del vigneto;
  3. Grapefield Roads: percorso principale centrale all’interno del vigneto;
  4. Campo di Malbec: sezione superiore del vigneto;
  5. Cinema: sezione in basso a destra del complesso di edifici principali (si estende su diversi piani);
  6. Sala di produzione: luogo di lavoro principale, situata al centro del complesso;
  7. Spogliatoio del personale: area in alto a sinistra della sala di produzione;
  8. Bagno del personale: in alto a sinistra della sala di produzione;
  9. Sala di fermentazione: situata sul lato destro del centro di produzione;

Livello 1

  1. Tech Room: lato sinistro dello stabilimento di produzione (al piano superiore);
  2. Barrel Room: sezione centrale principale dello stabilimento di produzione (al piano superiore);
  3. Wine Fridge: lato destro dello stabilimento di produzione (al piano superiore). Per accedere a quest’area, bisognerà entrare scendendo dalle sporgenze sul lato della Barrel Room e risalendo dall’altro lato;

Livello 2

  1. Grapefield Cliff: piccolo sentiero tra il punto di ingresso ed i campi;
  2. Parcheggio: continuate a seguire la strada fino alla sezione affollata;
  3. Area di parcheggio e tunnel: è un’area recintato, accanto al parcheggio. Avrete di un travestimento adeguato per entrare;
  4. Tunnel di sicurezza: proprio dietro il piccolo ufficio delle guardie;
  5. Boatdock: piazza principale / hub di questo livello;
  6. Pista da ballo: sezione affollata al centro della mappa;
  7. Ricezione: si trova tra la sezione esterna e quella interna della zona della festa;
  8. Atrio di fermentazione: grande sala principale collocata sul piano;
  9. Sala di degustazione: la stanza più in basso del piano, collocata proprio sopra il Cinema;
  10. Bagno: sopra la Reception;
  11. Stanza della Sicurezza: si trova proprio adiacente al Bagno, ma avrete bisogno di una chiave elettronica per entrare;
  12. Tunnel Segreto: è un lungo tunnel che si estende intorno alla proprietà;
  13. Armeria: stanza proprio all’esterno dal Tunnel Segreto;
  14. Backside: all’estrema destra della proprietà, alla fine del Tunnel Segreto. La zona non è molto distante da una Scorciatoia, se si va verso il lato inferiore;

Livello 3

  1. Silo: lo troverete sul bordo superiore sinistro della mappa di Mendoza;
  2. Giardini inferiori: area in alto a sinistra della mappa;
  3. Giardini superiori: area in alto a sinistra della mappa;
  4. Villa Basement: vi avrete accesso attraverso il Foyer;
  5. Asado: sezione esterna superiore, la riconoscerete grazie alla presenza di molti ospiti della festa;

Livello 4

  1. Checkpoint di sicurezza: la zona si trova proprio dove inizierete il primo playthrough ma, per accedervi, avrete bisogno di un travestimento adeguato;
  2. Piattaforma panoramica: ci arriverete lungo la strada per il vostro primo obiettivo;
  3. Villa Front Yard: è una sezione collocata tra la Villa e l’Asado;
  4. Villa Back Yard: è il giardino sul retro della villa;
  5. Villa Foyer: è l’ingresso principale della villa;
  6. Villa Guest Room: si trova a destra del Foyer;
  7. Villa Living Room: si trova a sinistra del Foyer;

Livello 5

  1. Villa Roof: è la grande sezione arancione del tetto;
  2. Villa Office: è la stanza principale del piano superiore della Villa;
  3. Villa Bedroom: la zona in questione è appena adiacente all’ufficio, anche se non c’è un vero e proprio confine;
  4. Bagno della villa: si troverà appena fuori la camera da letto;
  5. Villa Front Balcony: si affaccia sul cortile anteriore all’Asado;
  6. Villa Back Balcony: si affaccia sull’estremità superiore della mappa;

Livello 6

  1. Villa Attic: si accede attraverso una scala situata nel bagno;

Non è finita qui!

Scopri altre guide, soluzioni, walkthrough o trucchi per completare il gioco al 100%!

Hai suggerimenti o domande?
Segnalacelo nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!

Articolo a cura di Claudio Albero

Nasce a Torre del Greco, una piccola metropoli alle falde del Vesuvio, nei favolosi anni ’80, che già però non avevano più niente di favoloso. Provano ad educarlo con Beatles e musica classica sin dalla più tenera età, ma lui, di tutta risposta, si appassiona all’ heavy metal ed ai videogame , spendendo un piccolo patrimonio in sala giochi, quando queste due parole erano ancora slegate dalle slot machine.

Dopo aver mosso i primi passi su Sega Master System II con Alex Kidd, il Super Mario con le orecchie a sventola, si innamora dei platform, degli action/adventure e degli RPG, con particolare attenzione alla saga di Final Fantasy.

Inguaribile sognatore con le radici saldamente ancorate nel passato, scopre la sua passione per la scrittura quasi per caso, in uno dei tanti pomeriggi passati tra i corridoi della Facoltà di Giurisprudenza di Napoli, dove si laureerà giusto qualche anno dopo, con una tesi in Diritto d’Autore basata sull’opera multimediale.

Dopo aver scritto di attualità e musica su Lacooltura.it , Road TV Italia e Federico TV , approda sui lidi di Player.it , in cui comincia sin da subito ad apprendere e fare domande, guadagnandosi rapidamente il titolo di “ redattore rompiscatole del mese ”. Nonostante sia legatissimo alla grande famiglia di Player, non sono rare alcune sue incursioni su portali come Gameplay Café e Spazio Rock .

Musica, videogame, concerti, boardgame, modellismo, fumetti, cinema e serie tv: tanti hobby diversi tra loro, ma collegati da un fil rouge che li unisce tutti: il divertimento . È proprio questo che cerca in un videogame, è proprio questo sentimento che muove le sue dita, ed è sempre il divertimento la sensazione che cerca di infondere nei suoi articoli.

Al di fuori del mondo del gaming, indossa giacca e cravatta per mimetizzarsi nel mondo degli avvocati, esercitando la professione forense, con lo scopo di conoscere a fondo le “ regole del gioco ”, nonché di minacciare di far causa a chiunque al minimo pretesto.

sonic the hedgehog parco giochi brasile

Parco giochi a tema Sonic The Hedgehog: ne hanno aperto uno in Brasile

videogiochi con dual reality

Videogiochi in cui vorrei vedere la Dual Reality