Spider-Man: Miles Morales | Tutte le scorte dell’Underground

spider-man miles morales scorte underground

In Spider-Man: Miles Morales ci sono ben 35 scorte dell’Underground. Si tratta del più semplice ed immediato degli oggetti collezionabili presenti nel gioco targato Insomniac Games, dall’aspetto di vere e proprie casse contenenti gettoni (con cui migliorare i vostri gadget) e modifiche per il vostro equipaggiamento.

Fortunatamente, ognuna di queste casse vi sarà segnalata sulla mappa di gioco con un apposito marker e, non appena vi troverete nelle vicinanze di una di queste scorte, si attiverà una bussola con un valore in metri, che diminuirà man mano che vi avvicinerete all’obiettivo.

È possibile che alcuni di questi collezionabili siano nascosti dietro delle pareti da distruggere o delle porte da aprire; proprio per questa ragione, nelle righe che seguono, vi indicheremo l’esatta posizione di tutte le scorte dell’Underground, nonché il modo per raggiungerle agevolmente.

Vi ricordiamo che, non appena aprirete tutte e 35 le scorte dell’Underground, sbloccherete anche il trofeo d’argento “Riciclaggio“.

LEGGI ANCHE: la guida completa di Spider-Man Miles Morales, per finirlo al 100%

Tutte le scorte dell’Underground a Financial District

In questo quartiere troverete 4 scorte dell’Underground nella zona cittadina, con una che troverete nel Laboratorio della Roxxon, di cui vi parleremo nella sezione dedicata.

Tutte le scorte dell’Underground a Greenwich

Anche in questo quartiere sono presenti 3 scorte dell’Underground, più una quarta in un Nascondiglio dell’Underground, di cui vi parleremo in seguito, nella sezione dedicata.

Per la terza cassa (non presente nel video in allegato), salite sul tetto dell’edificio alto in prossimità del marker, anche non proprio fino in cima. Cercate una gabbia e, quando la trovate, staccate il cancello e aprite la cassa che troverete all’interno.

Tutte le scorte dell’Underground a Chinatown

In quest’area, invece, saranno presenti 3 casse da aprire.

Tutte le scorte dell’Underground a Midtown

In questa regione della mappa di gioco, invece, troveremo ben 5 casse da aprire, ed una di queste la aprirete nel normale prosieguo della trama di gioco.

Tutte le scorte dell’Underground ad Hell’s Kitchen

Ad Hell’s Kitcher, invece, troverete quattro scorte dell’Underground, di cui una (che tratteremo più avanti) all’interno di un laboratorio della Roxxon.

Tutte le scorte dell’Underground ad Upper West Side

In questa zona, ci saranno tre casse da trovare e aprire, ma una di queste è rinchiusa all’interno di un nascondiglio dell’Underground, e la tratteremo più avanti.

Tutte le scorte dell’Underground a Central Park

In quest’area ci sono solo due scorte dell’Underground da trovare.

Tutte le scorte dell’Underground ad Upper East Side

In questa zona, ci saranno cinque casse da trovare e aprire, ma una di queste è rinchiusa all’interno di un nascondiglio dell’Underground, e la tratteremo più avanti.

Tutte le scorte dell’Underground ad Harlem

Ad Harlem, infine, troverete tre casse.

Tutte le scorte dell’Underground nei Laboratori della Roxxon

Laboratorio a Sud

Connettete il generatore ai vari piloni per aprire la porta, e troverete la cassa all’interno.

Laboratorio a Est

In questo laboratorio, invece di dirigervi direttamente al combattimento, aprite la grata di ventilazione che troverete all’ingresso, ed entrerete in una nuova stanza, con una cassa all’interno.

Laboratorio ad Ovest

Per trovare questa cassa, dovrete seguire il secondo condotto di ventole, che vi farà arrivare in prossimità della zona di combattimento; non iniziate lo scontro: la cassa si trova proprio in questa zona.

Tutte le scorte dell’Underground nei nascondigli dell’Underground

Nascondiglio di Greenwich

Questa cassa può essere un po’ difficile da trovare, seguite le indicazioni nel video e non avrete problemi.

Nascondiglio di Upper East Side

Sbarazzatevi di tutti i nemici in zona, distruggete la parete abbattibile con il logo dell’Underground e spostate il contenitore della spazzatura: in questo modo, libererete la strada che vi condurrà alla cassa.

Nascondiglio di Upper West Side

In quest’ultimo nascondiglio, nella stessa stanza del generatore, troverete un muro con una crepa: abbattetelo e troverete la cassa.

Non è finita qui!

Scopri altre guide, soluzioni, walkthrough o trucchi per completare il gioco al 100%!

Hai suggerimenti o domande?
Segnalacelo nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!

Articolo a cura di Claudio Albero

Nasce a Torre del Greco, una piccola metropoli alle falde del Vesuvio, nei favolosi anni ’80, che già però non avevano più niente di favoloso. Provano ad educarlo con Beatles e musica classica sin dalla più tenera età, ma lui, di tutta risposta, si appassiona all’ heavy metal ed ai videogame , spendendo un piccolo patrimonio in sala giochi, quando queste due parole erano ancora slegate dalle slot machine.

Dopo aver mosso i primi passi su Sega Master System II con Alex Kidd, il Super Mario con le orecchie a sventola, si innamora dei platform, degli action/adventure e degli RPG, con particolare attenzione alla saga di Final Fantasy.

Inguaribile sognatore con le radici saldamente ancorate nel passato, scopre la sua passione per la scrittura quasi per caso, in uno dei tanti pomeriggi passati tra i corridoi della Facoltà di Giurisprudenza di Napoli, dove si laureerà giusto qualche anno dopo, con una tesi in Diritto d’Autore basata sull’opera multimediale.

Dopo aver scritto di attualità e musica su Lacooltura.it , Road TV Italia e Federico TV , approda sui lidi di Player.it , in cui comincia sin da subito ad apprendere e fare domande, guadagnandosi rapidamente il titolo di “ redattore rompiscatole del mese ”. Nonostante sia legatissimo alla grande famiglia di Player, non sono rare alcune sue incursioni su portali come Gameplay Café e Spazio Rock .

Musica, videogame, concerti, boardgame, modellismo, fumetti, cinema e serie tv: tanti hobby diversi tra loro, ma collegati da un fil rouge che li unisce tutti: il divertimento . È proprio questo che cerca in un videogame, è proprio questo sentimento che muove le sue dita, ed è sempre il divertimento la sensazione che cerca di infondere nei suoi articoli.

Al di fuori del mondo del gaming, indossa giacca e cravatta per mimetizzarsi nel mondo degli avvocati, esercitando la professione forense, con lo scopo di conoscere a fondo le “ regole del gioco ”, nonché di minacciare di far causa a chiunque al minimo pretesto.

deathloop dualsense ps5 feature

Deathloop, ecco come il Dualsense rivoluzionerà il gameplay

Copertina per guida ai codici richiesti

Destiny 2 | Guida ai “Codici richiesti” di Europa